×

Auto si schianta contro un muro: morti due giovani di 23 e 25 anni

Tragico incidente a Montorio Romano: morti due giovani di 23 e 25 anni. L'auto si è schiantata contro il muro del cimitero

Carabinierei incidente

Un tragico incidente stradale è avvenuto a Montorio Romano nella notte dell’Epifania. Le vittime sono due giovani, di 23 e 25 anni. Il comune del Lazio piange i due ragazzi.

Tragico incidente a Montorio Romano

Sono notizie che non si vorrebbero mai leggere, specialmente se le vittime sono così giovani. Nella notte dell’Epifania, l’ennesimo incidente stradale si è trasformato in tragedia.

Siamo a Montorio Romano, piccolo comune della città metropolitana di Roma. È notte, due giovani sono nella loro auto, quando improvvisamente la vettura esce di strada nei pressi del cimitero. A bordo ci sono Dante Cappai, 23enne di Nerola, e l’amico Erik, 25enne di origini albanesi. I due stavano viaggiando a bordo di una Peugeot 206, che stava percorrendo via Roma nella direzione di Nerola. L’automobile, improvvisamente, è uscita di strada e si è schiantata contro il muro del cimitero.

Auto contro muro: due vittime

Inutili i soccorsi: giunti sul posto, i carabinieri di Nerola, i vigili del fuoco e il personale sanitario hanno trovato un ragazzo morto e l’altro in gravissime condizioni. Dante Cappai, che si trovava alla guida dell’auto, è morto sul colpo. L’amico Erik, di Montorio Romano, è deceduto poco dopo all’ospedale di Sant’Andrea, dove era stato trasportato in condizioni disperate. Il comune di Montorio Romano ha voluto ricordare i ragazzi.

“Un profondo dolore ha colpito la nostra comunità, due giovani vite sono state spezzate in un terribile incidente stradale -si legge-. L’amministrazione comunale esprime con immenso dolore le più sentite condoglianze e la sua vicinanza alle famiglie, agli amici e amiche di Dante ed Erik”.

Contents.media
Ultima ora