×

Pulisce un silos e precipita dentro: morto operaio di 61 anni

Condividi su Facebook

L'operaio è morto dopo avere perso l'equilibrio: la caduta nel silos è stata fatale.

silos

Un terribile incidente sul lavoro è avvenuto in provincia di Verona venerdì 8 gennaio. Un operaio di 61 anni stava pulendo un silos, recipiente cilindrico verticale molto ampio destinato al deposito di grano, quando vi è precipitato dentro. Prima è rimasto incastrato nel macchinario, poi è scivolato nel baratro.

L’uomo è morto sul colpo. Inutile l’intervento dei soccorritori, che non hanno potuto fare altro che costatarne il decesso.

L’incidente nel silos

Il dramma è avvenuto in un mangimificio nella zona Ca di David, nel Comune di Buttapietra in provincia di Verona. Intorno alle 11.00 della mattina di venerdì 8 gennaio la vittima era salita, come faceva ogni giorno, su uno dei silos dell’azienda per pulirlo.

Mentre stava effettuando le operazioni di manutenzione ha perso l’equilibrio, precipitanto dentro la struttura.

La caduta per diversi metri è stata fatale per il sessantunenne. I soccorritori del 118 si sono precipitati sul luogo, ma le ferite riportate dall’uomo erano troppo gravi. È morto al momento dell’impatto con il suolo.

Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri e gli ispettori del lavoro al fine di ricostruire la tragica vicenda ed accertare eventuali responsabilità.

Ai vigili del fuoco, invece, è spettato l’amaro compito di recuperare il cadavere della vittima.

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Ferrara

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.

Leggi anche

Contents.media