×

Incendio in un appartamento a Trecate: anziana morta intossicata

Una donna di 75 anni è morta intossicata a causa di un incendio divampato nel suo appartamento a Trecate: inutile ogni tentativo di salvarla.

incendio Bologna
incendio Bologna

Tragedia a Trecate, comune in provincia di Novara, dove in un appartamento è divampato un incendio che ha causato la morte per intossicazione di una donna di 75 anni. Inutile ogni tentativo di soccorso da parte del badante e dei pompieri.

Incendio a Trecate: morta una donna

I fatti si sono svolti nel pomeriggio di venerdì 8 gennaio in un’abitazione di via Mazzini. Laura Franco, questo il nome della vittima, si trova a casa da sola a letto quando ha iniziato ad accendersi il rogo. Impossibilitata ad alzarsi in quanto non autosufficiente e con problemi di deambulazione, non è riuscita a fuggire: in quel momento il badante si era recato in farmacia per comprare le medicine.

A dare l’allarme sono stati alcuni residenti che hanno notato le fiamme provenire dal secondo piano del condominio e hanno chiamato i Vigili del Fuoco. Prima che arrivassero il badante, rientrato, ha tentato di salvare la donna senza riuscirci e rimanendo intossicato, fortunatamente non in maniera grave. Anche gli agenti della Polizia locale sono entrati in casa inalando il fumo nel tentativo vano di trarre in salvo l’anziana.

Intossicati, sono anche finiti in ospedale ma le loro condizioni sono buone.

Una volta giunti, i soccorritori hanno sfondato il vetro della finestra per entrare nell’appartamento ma purtroppo per Laura era troppo tardi: la donna è morta a causa delle esalazioni. Secondo i primi accertamenti dei pompieri, il rogo sarebbe partito proprio dalla zona del letto. Resta ancora da stabilire se si sia trattato di una stufetta, uno scaldaletto o una sigaretta lasciata accesa.

Contents.media
Ultima ora