×

Bimba schiacciata da una stufa in casa: morta a 2 anni

Una bimba di 2 anni è morta a causa di un incidente domestico: mentre stava giocando è stata schiacciata da una stufa.

Bimba morta schiacciata stufa

Tragedia a Cabiate, comune in provincia di Como, dove una bimba di due anni è morta dopo essere stata schiacciata da una stufa: i sanitari accorsi sul posto l’avevano trasportata in ospedale in gravissime condizioni ma dopo poche ore è sopraggiunto il decesso.

Bimba morta schiacciata da una stufa

I fatti hanno avuto luogo nel tardo pomeriggio di lunedì 11 gennaio in via Dante Alighieri. La piccola stava giocando nella sua abitazione quando all’improvviso una stufetta l’ha colpita e le è caduta sulla testa. L’oggetto, caduto da un mobile, l’ha schiacciata e le ha causato ferite gravissime tra cui un trauma cranico. Secondo le prime ricostruzioni in casa con lei c’era il compagno della madre, che ha immediatamente lanciato l’allarme ai soccorritori.

Giunti sul posto, i sanitari del 118 hanno da subito constatato la criticità delle sue condizioni tanto da richiedere l’intervento dell’elicottero. Hanno quindi trasportato la bimba d’urgenza all’ospedale di Bergamo dove è arrivata in arresto cardiocircolatorio. I medici hanno fatto di tutto per salvarla ma purtroppo è deceduta a poca distanza dal ricovero.

Nel mentre sul luogo dell’incidente sono intervenuti anche i Carabinieri della compagnia di Cantù, al lavoro per chiarire l’esatta dinamica del dramma.

Dopo aver raccolto le testimonianze dei familiari della bambina, a loro spetterà il comito di ricostruire cosa sia avvenuto esattamente e se vi siano responsabilità da parte di chi avrebbe dovuto sorvegliare la vittima.

Contents.media
Ultima ora