×

Covid, Papa Francesco si è vaccinato: con lui anche Ratzinger

Papa Francesco si è già vaccinato contro il Covid insieme a Ratzinger: prevista tra tre settimane l'iniezione della seconda dose.

papa francesco vaccino 768x541

Papa Francesco si è già vaccinato contro il Covid-19 nell’ambito della campagna di immunizzazione partita nella Città del Vaticano. L’indiscrezione, riportata qualche ora prima dalla stampa argentina, è stata confermata dal direttore della Sala Stampa della Santa Sede Matteo Bruni.

Insieme a lui ha ricevuto l’antidoto anche Ratzinger: i due dovrebbero quindi ricevere la seconda dose del vaccino tra circa tre settimane. Papa Francesco aveva già in precedenza annunciato che si sarebbe sottoposto volontariamente alla vaccinazione anti Covid, così come il suo predecessore Benedetto XVI.

Papa Francesco vaccinato contro il Covid

Sulle pagine del quotidiano argentino La Nacion si può infatti leggere: “Come lui stesso aveva annunciato, il Papa ha ricevuto oggi il vaccino contro il coronavirus in un settore dell’atrio dell’Aula Paolo VI appositamente predisposto”.

Al momento non sono ancora stata diramate conferme da parte della sala stampa vaticana, che nella mattinata del 13 gennaio aveva soltanto annunciato l’inizio della campagna vaccinale all’interno dello stato. Il direttore della sala stampa della Santa Sede Matteo Bruni aveva infatti dichiarato: “Secondo quanto già comunicato dalla Direzione Sanità e Igiene, questa mattina ha avuto inizio la campagna di vaccinazione contro il Covid-19 nell’atrio dell’Aula Paolo VI”.

Il piano di vaccinazioni avviato nella Città del Vaticano coinvolgerà cittadini, dipendenti e pensionati, ma anche familiari di questi ultimi che godono dl Fondo Assistenza Sanitaria. Si tratta di una campagna completamente su base volontaria, ma che tuttavia esclude i minori di 18 anni per i quali sono presenti al momento studi sufficienti che possano determinare l’efficacia del vaccino anche per questa fascia d’età.

Contents.media
Ultima ora