×

Terremoto in provincia di Salerno: scossa di magnitudo 3.2

Condividi su Facebook

Trema la terra in provincia di Salerno: alle 8:31 di oggi ha avuto luogo un sisma con una magnitudo di 3.2 gradi.

Terremoto
Terremoto

Gli scienziati dell’INGV hanno registrato una scossa di terremoto in provincia di Salerno, precisamente nei pressi del comune di Salvitelle, con una magnitudo di 3.2. La stima provvisoria del sommovimento, che ha avuto luogo alle 8:31 di lunedì 18 gennaio 2021, aveva parlato di un’intensità compresa tra 3.0 e 3.5.

Terremoto a Salerno di magnitudo 3.2

Il sisma, si legge sui canali ufficiali, ha avuto luogo alle seguenti coordinate geografiche: latitudine 40.58 e longitudine 15.44. La profondità dell’ipocentro è stata calcolata a di 16 km. Questi i comuni situati entro 10 km dall’epicentro: Auletta (3 km), Pertosa (5 km), Caggiano (5 km), Romagnano al Monte (5 km), Vietri di Potenza (6 km), Buccino (8 km), Petina (8 km), Polla (9 km), San Gregorio Magno (9 km), Savoia di Lucania (10 km), Balvano (10 km) e Ricigliano (10 km).

Le città più vicine con almeno 50 mila abitanti sono invece Potenza, che si trova a 31 km di distanza, Battipaglia (a 39 km), Salerno (a 59 km), Cava de’ Tirreni (a 63 km), Avellino (a 66 km), Scafati (a 79 km) e Castellammare di Stabia (a 82 km).

Terremoto a Potenza

Poche ore prima, nella notte, si era verificato un altro sisma con intensità simile (3.5) a pochi chilometri di distanza intorno a Potenza.

Alle 00:13 aveva infatti avuto luogo una scossa a 3 km a nord del comune di Anzi ad una profondità di 42 km. Stando alle numerose segnalazioni giunte sui social network, i cittadini l’avevano distintamente avvertita non soltanto in Basilicata ma anche in Puglia.

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Debora Faravelli

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora