×

Bambino di 8 anni morto soffocato: la tragedia in una casa famiglia

Il piccolo non sarebbe riuscito a divincolarsi dai vestiti caduti dall’armadio.

Ambulanza

Una tragedia si è consumata nella serata di martedì 19 gennaio a Cozzo, piccolo comune in provincia di Pavia. Secondo quanto riportato da la Provincia Pavese un bambino autistico di 8 anni, originario dell’Azerbaigian, è morto per soffocamento. Il piccolo sarebbe morto a causa di un cumulo di vestiti caduti dall’armadio che il bambino aveva aperto: viveva nella casa famiglia per richiedenti asilo con la sua mamma.

Bambino morto in casa famiglia

Non si conosce al momento l’esatta dinamica dell’accaduto. Sul posto sono giunti i carabinieri e il personale sanitario che, però, non ha potuto fare altro che constatare il decesso. L’ipotesi sarebbe quella di una morte accidentale. L’allarme è stato lanciato intorno alle ore 20,30 del 19 gennaio. Una triste vicenda che ha lasciato attoniti i residenti nel centro che ospita cittadini provenienti da altre parti del mondo.

Purtroppo anche ad Acqua dei Corsari, in provincia di Palermo, una piccola di soli 9 anni è scomparsa a causa di un malore improvviso: la sua mamma ha scelto di donare gli organi per salvare altre vite umane. A Caserta, invece, un bambino di 8 anni è deceduto molto probabilmente a causa di un infarto del miocardio. Il piccolo era originario di Arienzo ed è stato trasferito d’urgenza in ospedale dopo un’improvvisa crisi respiratoria.

Sul corpo del piccolo disposta l’autopsia, mentre in città è stato proclamato il lutto cittadino. Sono ancora da chiarire, quindi, le cause del decesso del piccolo Antonio: l’ipotesi più accreditata resta quella dell’infarto.

Nato a Roma nel 1991 e cresciuto a Cosenza, pratica l’attività giornalistica dal 2015. Ama spaziare tra le mille sfaccettature del giornalismo e le tante notizie che arrivano da tutto il mondo. Attualmente collabora con Ottoetrenta.it, MeteoWeek.com e Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Alessandro Artuso

Nato a Roma nel 1991 e cresciuto a Cosenza, pratica l’attività giornalistica dal 2015. Ama spaziare tra le mille sfaccettature del giornalismo e le tante notizie che arrivano da tutto il mondo. Attualmente collabora con Ottoetrenta.it, MeteoWeek.com e Notizie.it.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora