×

Funerali ad Arienzo per il piccolo Antonio: aveva 8 anni

La comunità di Arienzo si è stretta intorno alla famiglia del piccolo Antonio.

Funerali ad Arienzo per il piccolo Antonio

Tanta sofferenza e lacrime hanno accompagnato il funerale del piccolo Antonio Cioffo, il bambino morto all’età di 8 anni per una malformazione congenita. Il piccolo è deceduto probabilmente a causa di un infarto del miocardio: durante la celebrazione don Mario De Lucia ha parlato di un “piccolo angelo meraviglioso”.

Arienzo, i funerali di Antonio

Secondo quanto riportato da Il Mattino il prete della parrocchia ha parlato teneramente del piccolo Antonio durante l’omelia. La celebrazione si è svolta nel pieno rispetto delle norme anti-Covid : “Accogli questo angelo meraviglioso. Il suo sorriso, la sua timidezza, il suo essere così speciale vivrà in tutti coloro che hanno avuto la fortuna di incrociare i suoi occhi”.

Sul corpicino del piccolo è stata disposta l’autopsia per chiarire le cause del decesso.

Qualche giorno fa il sindaco di Arienzo, Giuseppe Guida, aveva proclamato il lutto cittadino per omaggiare il piccolo Antonio scomparso prematuramente. Sospese eventuali manifestazioni pubbliche e bandiere a mezz’asta.

A Palermo una bambina di nove anni è deceduta per un malore improvviso in ospedale.

La mamma ha scelto di donare gli organi della piccola per salvare altre vite: abitava con la sua famiglia nella cittadina di Acqua dei Corsari. Un gesto molto apprezzato in un momento estremamente difficile e doloroso. La piccola è deceduta nel nosocomio “Giovanni Di Cristina”. Un messaggio di speranza e d’aiuto, per le altre famiglie che stanno soffrendo in diversi luoghi d’Italia, è arrivato dalla madre della piccola con la donazione degli organi.

Nato a Roma nel 1991 e cresciuto a Cosenza, pratica l’attività giornalistica dal 2015. Ama spaziare tra le mille sfaccettature del giornalismo e le tante notizie che arrivano da tutto il mondo. Attualmente collabora con Ottoetrenta.it, MeteoWeek.com e Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Alessandro Artuso

Nato a Roma nel 1991 e cresciuto a Cosenza, pratica l’attività giornalistica dal 2015. Ama spaziare tra le mille sfaccettature del giornalismo e le tante notizie che arrivano da tutto il mondo. Attualmente collabora con Ottoetrenta.it, MeteoWeek.com e Notizie.it.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora