×

Covid, scopre di essere positiva e prende il pullman: denunciata

Prende il pullman a Catania malgrado sappia di essere positiva al covid, denunciata.

covid positiva prende il pullman

Una donna di Catania ha scoperto in un centro analisi di essere positiva al covid-19 e per tornare a casa ha deciso di utilizzare i mezzi pubblici, prendendo nello specifico un pullman del servizio comunale. Un gesto senza dubbio poco responsabile che è costato alla donna una denuncia da parte della Polizia, intervenuta a seguito della segnalazione dell’Azienda dei trasporti e di alcuni altri passeggeri.

Sembra che la donna, mentre era sul bus, abbia avuto una telefonata nella quale comunicava all’interlocutore di essere risultata positiva al virus. Sentendola parlare i vicini passeggeri hanno subito allertato l’autista che ha fatto scendere la donna e avvertito i suoi responsabili. La vicenda si è verificata in Piazza Borsellino.

Covid, positiva prende il pullman

Al loro arrivo, gli uomini delle forze dell’ordine, muniti dei dispositivi di sicurezza personale, hanno identificato la donna e chiesto lei delle spiegazioni in merito all’accaduto.

La donna si è giustificata dicendo che la mattina si era recata nel centro analisi per ritirare di persona i responsi del suo tampone e che, appresa la positività, stava cercando di tornare a casa con i mezzi pubblici.

Successivi controlli messi in atto dalla Sala Operativa delle forze dell’ordine hanno evidenziato che il centro analisi in questione avesse più volte provato a rintracciare la donna per avvisarla della sua riscontrata positività al test del coronavirus, ma ogni tentativo era stato vano.

L’obiettivo era quello di evitare che la stessa potesse uscire di casa contribuendo alla circolazione dell’infezione, cosa che puntualmente è accaduta. Ora sarà necessario sottoporre al tampone i passeggeri del pullman e le altre persone che possano aver avuto un contatto con la donna.

Contents.media
Ultima ora