×

Siena, uomo morto per un incidente stradale dopo aver perso la moglie in ospedale

Un uomo di 67enne anni è morto a causa di un incidente stradale mentre tornava a casa dall’ospedale, dove aveva appena perso la moglie.

Auto

Il tragico incidente d’auto che ha causato la morte di un 67enne è avvenuto in provincia di Siena e ha coinvolto la vettura guidata dall’uomo deceduto e un camion.

Incidente stradale, uomo morto sulla SP18

Enzo Giglioni, 67 anni, e suo figlio, 46 anni, stavano rincasando dopo aver trascorso una terribile notte in ospedale, conclusasi la notizia della scomparsa della moglie del 67enne.

I due uomini, sconvolti dal dolore per la perdita, avevano lasciato la struttura ospedaliera nella prima mattina di venerdì 22 gennaio. Tuttavia, mentre percorrevano la Strada Provinciale 18, la loro auto si è schiantata contro un camion in prossimità delle pendici del Monte Amiata, situato a cavallo tra i comuni di Santa Fiora, in provincia di Grosseto, e di Saragiolo, nel territorio di Piancastagnaio, in provincia di Siena, in Maremma.

L’impatto, estremamente violento, ha provocato la morte sul colpo di Enzo Giglioni mentre il figlio 46enne è stato caricato sull’elisoccorso Pegaso e trasportato presso il nosocomio ‘Le Scotte’ di Siena in codice rosso.

Le dinamiche dello scontro stradale

Sul luogo dell’incidente, registrato alle ore 6:30 circa, si sono recati gli agenti della Polizia stradale di Arcidosso e i carabinieri di Siena. Sulla base delle ricostruzioni preliminari effettuate dalle forze dell’ordine, si ipotizza che Enzo Giglioni abbia avuto un malore mentre si trovava alla guida dell’auto, per raggiungere la propria abitazione, a Piancastagnaio.

In quel frangente, avrebbe perso il controllo dell’auto, scontrandosi frontalmente con il camion e perdendo la vita per le gravi ferite riportate.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora