×

Acqua alta a Venezia, azionato il Mose: 105 cm alla diga

Continua il maltempo che sta colpendo soprattutto il Nord Italia. Il Picco di Marea previsto a Venezia ha portato ad azionare il Mose.

acqua alta venezia azionato Mose
acqua alta venezia azionato Mose

Il Veneto in queste ultime ore è stato colpito dal forte maltempo che si è abbattuto in tutta la penisola specie nel Nord Italia. Basti pensare che in Regioni quali la Liguria e il Friuli Venezia Giulia le piogge torrenziali hanno portato a degli accumuli fino a 200 ml.

Anche a Venezia i grandi accumuli di acqua. Basti pensare che alla diga l’acqua alta è arrivata fino ad un’altezza di 105 cm mentre a Punta della Salute l’acqua ha sfiorato gli 80-81 cm. Tale picco ha portato ad azionare il Mose. Per domenica 24 gennaio si attende invece un altro picco con l’acqua che potrebbe arrivare a 100 cm di altezza intorno alle ore 7.10 di altezza, così come allertato dall’ufficio maree del Comune di Venezia.

Acqua alta a Venezia, azionato il Mose

Il picco di marea atteso in data odierna a Venezia ha portato ad azionare il Mose. Alle ore 6.15 del 23 gennaio è stato rilevato un picco di 105cm alla diga del Lido, a Punta della Salute l’altezza dell’acqua è rimasta intorno agli 80-81 cm. Ad ogni modo almeno per la giornata di sabato la situazione di alta marea potrebbe non cessare. Stando a quanto allertato dall’ufficio maree del Comune di Venezia, l’acqua alta potrebbe toccare intorno alle 7.10 di domenica 24 gennaio un picco di 100 cm.

La situazione di forte maltempo che ha colpito oltre al Veneto anche altre regioni come Liguria anche il Friuli Venezia Giulia avrebbe causato diversi disagi come a Chiavari dove è straripato l’Entella. In diverse zone infatti si sono verificati degli accumuli fino a 200 ml.

Contents.media
Ultima ora