×

Covid, la richiesta di Locatelli: “Rimodulare campagna vaccini”

Covid, Franco Locatelli in una recente conferenza stampa: "Con tagli AstraZeneca rimodulare campagna vaccini".

Locatelli

Franco Locatelli è stato presente alla recente conferenza stampa presso il ministero della Salute. Essa ha avuto come argomento principale i dati del monitoraggio settimanale del Covid. Riguardo alla campagna vaccini, Locatelli ha dichiarato: “Dopo il picco siamo a circa 20-25mila dosi di vaccino al giorno somministrate e ciò a causa dei tagli delle forniture”.

In seguito, Locatelli ha aggiunto: “È atteso per il 29 gennaio il parere di Ema sul vaccino AstraZeneca, che ha comunicato una riduzione della capacità produttiva e ciò richiederà una rimodulazione della campagna vaccinale”.

Covid, Locatelli sui vaccini in Italia

Riguardo alla situazione dei vaccini nel nostro Pese, Franco Locatelli ha confermato come circa quarantamila individui abbiano già completato gli step relativi alla prima e seconda dose. Nel frattempo, il direttore della Prevenzione del ministero della Salute Gianni Rezza ha spiegato che il trend sia da considerare positivo con Rt in fase di calo.

Rezza ha spiegato: “Vediamo sempre un po’ di discrepanza tra Rt e incidenza: Rt ci dice il trend che vedremo in futuro, ma incidenza può anche essere alta. E ancora: “Ciò vuol dire che le cose vanno male per numero di casi ma vanno bene perché avremo meno casi in futuro”. Rezza ha aggiunto che gli Rt puntuali a 14 giorni si trovino sopra 1 in numerose regioni.

Locatelli: “2,5 milioni di dosi a fine gennaio”

Sempre sulla questione vaccini, Franco Locatelli ha dichiarato: “A fine gennaio l’Italia dovrebbe avere a disposizione circa 2,5 milioni di dosi che servono sia per prime immunizzazioni sia per i richiami”. Riguardo alla copertura dei vaccini: “Non c’è alcuna evidenza che i vaccini disponibili, Pfizer e Moderna, non offrano copertura rispetto alle varianti del virus”.

Nato a Capua il 4 Agosto 1988, si è laureato in Filologia classica e moderna ed è iscritto all'Ordine dei giornalisti di Napoli. Collabora con diverse testate giornalistiche online, tra cui Blasting News e Scuolainforma.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Della Corte

Nato a Capua il 4 Agosto 1988, si è laureato in Filologia classica e moderna ed è iscritto all'Ordine dei giornalisti di Napoli. Collabora con diverse testate giornalistiche online, tra cui Blasting News e Scuolainforma.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora