×

Scuola, rientro in classe per 1 milione di studenti

Condividi su Facebook

Le scuole hanno riaperto in Liguria, Lombardia, Marche e Umbria. Un milione di studenti sono ufficialmente tornati in classe.

Scuola
Scuola

Oggi, 25 gennaio 2021, dopo mesi di didattica a distanza, un milione di studenti è ufficialmente tornato in classe. Quattro Regioni italiane hanno riaperto le scuole superiori, anche se con didattica mista e presenza al 50%. Un rientro che riguarda anche molti studenti delle scuole medie, che tornano in presenza dopo la zona rossa.

Rientro in classe

In Liguria, Lombardia, Marche e Umbria gli studenti delle superiori sono finalmente tornati a scuola, mentre in Campania sono potuti rientrare in classe solo gli alunni delle scuole medie. Il rientro a scuola ha coinvolto 200 mila studenti delle medie e 400 mila studenti delle superiori in Lombardia, a cui si aggiungono 360 mila studenti nelle altre Regioni. Ad oggi, di conseguenza, sono 13 le Regioni e le Province autonome in cui gli studenti sono ufficialmente tornati in classe, almeno in parte.

Le prime a partire, dopo le feste di Natale, sono state le province di Trento e Bolzano, che hanno iniziato il 7 gennaio. L’11 gennaio è toccato ad Abruzzo, Toscana e Valle D’Aosta.

Il 18 gennaio sono, invece, tornati in classe gli studenti di Emilia Romagna, Lazio, Molise e Piemonte. Oggi è toccato a Liguria, Lombardia, Marche e Umbria. Altre Regioni, invece, hanno deciso di rinviare il rientro in classe al primo febbraio.

Le Regioni in questione sono Basilicata, Calabria, Campania (per le superiori), Friuli-Venezia Giulia, Puglia, Sardegna e Veneto. La situazione in Sicilia è diversa perché il numero dei contagi è molto alto ed è stata dichiarata zona rossa. Di conseguenza non si tornerà a scuola, né per le superiori né per la seconda e terza media, fino a quando la Regione non tornerà in zona arancione. Non è detto che questo avvenga il primo febbraio.

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Nava

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora