×

Torino, uccide moglie e figlio e tenta di togliersi la vita: “Vi porto via con me”

Uccide moglie e figlio e tenta di togliersi la vita lanciandosi dal balcone: è quanto compiuto da un uomo di 39 anni di Carmagnola.

uccide moglie e figlio a torino_censored

Tragedia a Carmagnola, comune in provincia di Torino, dove un uomo ha ucciso la moglie e il figlio di 5 anni per poi tentare il suicidio gettandosi dal balcone. Le forze dell’ordine lo hanno arrestato e indagano su quanto accaduto.

Prima di togliere la vita alla donna e al bambino, Alexandro Riccio avrebbe lasciato un biglietto: “Vi porto via con me“.

carmagnola uccide moglie e figlio

Uccide moglie e figlio a Torino

I fatti sono avvenuti nella notte compresa tra giovedì 28 e venerdì 29 gennaio 2021.

Secondo le prime ricostruzioni Alexandro Riccio, questo il nome dell’assassino, avrebbe avuto una lite con la moglie, Teodora Casasanta. Dopo un iniziale scontro verbale, l’uomo avrebbe preso un oggetto contundente uccidendo la donna e il figlio Ludovico per poi tentare di togliersi la vita lanciandosi dal balcone del loro appartamento di via Barbaroux.

I vicini di casa, avvertite le urla, hanno subito lanciato l’allarme ai sanitari del 118 e ai Carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale e della compagnia di Moncalieri che, giunti sul posto, hanno trovato il corpo di Alexandro a terra nel cortile del condominio e i cadaveri di moglie e figlio nell’appartamento.

L’uomo, posto in stato di arresto, è stato inizialmente soccorso sul posto e poi trasportato in ospedale a Torino. Qui si trova ricoverato ma non in pericolo di vita e piantonato in stato di fermo dai militari che, una volta dimesso, lo condurranno in carcere.

Intanto le forze dell’ordine hanno ispezionato l’appartamento per cercare l’arma del delitto, che ritengono essere stata un oggetto contundente, e svolto i rilievi tecnici per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it


Contatti:
2 Commenti
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
caaaarin truffe assicurative auto
29 Gennaio 2021 19:10

pazzia pura…..

ore 0.40 - 1.31 amm cell incustoditi
30 Gennaio 2021 18:14

come si può uccidere una famiglia in questo modo? la sua famiglia poi?


Contatti:
Debora Faravelli

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora