×

Ciro Cozzolino, morto a 55 anni per Covid: l’anziana madre lotta contro il virus

Ciro Cozzolino è morto nel giro di pochi giorni dopo avere contratto il Covid-19.

ciro cozzolino

Ciro Cozzolino è una delle tante vittime del Covid-19 in Italia. In circa dieci giorni il virus ha portato via il cinquantacinquenne di Castellammare di Stabia. Prima a contagiarsi era stata la madre, successivamente anche il figlio. Quest’ultimo non ce l’ha fatta nel giro di pochissimi giorni, mentre l’anziana lotta ancora in ospedale, nel reparto di terapia intensiva, contro la malattia.

I suoi concittadini sono in profondo lutto per la prematura scomparsa.

Chi era Ciro Cozzolino

Ciro Cozzolino era un uomo molto benvoluto. Dipendente dell’Alenia, società italiana del settore aeronautico, aveva una grande passione per la musica, tanto che amava costruire altoparlanti e talvolta si dilettava come deejay. È morto, a soli 55 anni, al Covid Hospital di Bosco nella notte di domenica 31 gennaio, lasciando amici e conoscenti attoniti. La madre, 77 anni, è ancora in terapia intensiva

Questo maledetto virus ci porta via una gran bella persona, un grande artigiano, sempre sorridente e disponibile con tutti“.

Questo il messaggio apparso sul gruppo Stabiesi 100% su Facebook. “E mo gli amplificatori e le casse chi li crea più? Rip Ciro“, scrive un amico. Immenso il dolore di chi lo amava.

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.


Contatti:
4 Commenti
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
Nicola di Bari
1 Febbraio 2021 18:35

Non bisogna andare in ospedale perché non hanno gli antibiotici

Nicola di Bari
1 Febbraio 2021 18:40

Non si può morire con un’influenza, purtroppo il governo non dà medicine agli ospedali meglio curarsi a casa, però il medico di famiglia deve segnare le giuste medicine sulle ricette cioè antibiotici e antinfiammatori e vitamine per le difese immunitarie, negli ospedali non possono curare perché mancano gli antibiotici.

Nicola di Bari
1 Febbraio 2021 18:42

Sei un robot e basta

Salvatore Giorgio Cozzolino
1 Febbraio 2021 20:14

Papà del 64…appena compiuti 57. La nonna 86. Tutto molto bello ma almeno informatevi.


Contatti:
Chiara Ferrara

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora