×

Modena, ristorante pieno nonostante norme anti Covid. I clienti: “Libertà”

Condividi su Facebook

Hanno fatto discutere le immagini sui social di un noto locale di Modena completamente pieno. L’urlo dei clienti: “Libertà!”

covid Modena ristorante pieno
covid Modena ristorante pieno

Una sala piena di clienti nonostante le normative anti-covid prevedano regole strette abbastanza dure specie per i locali e i ristoranti. Non stupisce dunque come queste immagini abbiano fatto discutere. Ecco dunque che nonostante le norme anti-covid e l’ingresso in zona gialla per molte regioni italiane, il noto ristorante modenese si è riempito di gente il tutto senza mascherina e urlando “Libertà!” oltre a chiari insulti allo Stato italiano”.

“Bellissimo, sono emozionato, mi viene da piangere”, ha dichiarato il titolare alla fine del video.

Covid, ristorante covid pieno di gente

Un ristorante pieno di gente, il tutto senza il mancato rispetto delle norme di sicurezza e senza l’utilizzo delle mascherine di protezione.

È accaduto a Modena dove un noto ristorante ha pubblicato il momento. Come ciliegina sulla torta le chiare offese nei confronti dello Stato italiano da parte dei clienti e l’urlo alla libertà. “Bellissimo, sono emozionato, mi viene da piangere”, ha detto il volontario alla fine del video postato sui social. Il locale ha aderito all’iniziativa “io apro” che ha avuto luogo a metà gennaio.

In precedenza in un altro video il noto ristorante di Modena ha postato un altro video con la didascalia che riportava la seguente frase: “Questa sera tanti amici da Regina Margherita per ribadire il nostro diritto alla libertà e al lavoro”.

Il video nel giro di pochissimo tempo è diventato virale come moltissimi sono i commenti degli utenti su Facebook sia positivi che negativi come quello di un utente che ha scritto: “Se ci sono delle regole vanno rispettate poi si possono discutere ma io non penso che sia un bel esempio quello che fate se no chi le rispetta è un fesso è chi non le rispetta è un furbo così non si và da nessuna parte”. Un altro utente invece sostenendo quanto avvenuto nel ristorante ha scritto: “Io sono con voi..Poi ognuno la pensa come vuole..La gente e morta pure tenendo i locali chiusi..Anzi forse di più”.

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Valentina Mericio

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora