×

Cortina d’Ampezzo: anziana morta assiderata in strada

Un'anziana signora è morta assiderata a Cortina d'Ampezzo, dove si sta abbattendo un freddo gelido dall'inizio di febbraio.

anziana morta assiderata cortina ampezzo
anziana morta assiderata cortina ampezzo

Tragedia a Cortina d’Ampezzo: un’anziana signora è stata ritrovata senza vita in strada, morta assiderata durante la notte. La 92enne sarebbe uscita di primo mattino da casa con il deambulatore, ma accidentalmente sarebbe caduta, muorendo per le basse temperature.

Già disposta la salma ai familiari per il funerale. Da giorni un freddo gelido sta colpendo Cortina, ma già nel weekend le temperature si alzeranno fino a raggiungere i 6 gradi.

Anziana morta assiderata a Cortina

In una contrada di Cortina d’Ampezzo, i carabinieri della Compagnia di Cortina hanno ritrovato il corpo senza vita di un’anziana signora, morta probabilmente assiderata.

Secondo i primi rilevamenti, Ilda Verocai, 92enne del posto, sarebbe uscita di casa alle 5 del mattino con un deambulatore, ma la donna sarebbe caduta accidentalmente, muorendo per il freddo.

Secondo gli inquirenti, quindi, si tratta semplicemente di un tragico incidente che non coinvolge terzi. I familiari della vittima ora potranno disporre della salma per i funerali.

Gelo a Cortina

In questi primi giorni del mese di febbraio a Cortina si registra un brusco abbassamento delle temperature. Un freddo gelido ha colpito la città bellunese, anche se le temperature rimangono comunque tra i -3 e 6 gradi.

Secondo le previsioni meteo, nei prossimi giorni le condizioni rimarranno stabili, ma già da venerdì 5 febbraio ci sarà un netto miglioramento, con le giornate che registreranno un aumento delle temperature.

Nel prossimo weekend il cielo rimarrà un po’ coperto, ma si potrà assistere a un aumento fino ai 6-7 gradi sopra lo zero.

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Alborghetti

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora