×

Picchia e violenta la moglie malata per 20 anni: arrestato

Per vent'anni un imprenditore di 48 anni di Caserta ha picchiato e violentato la moglie gravemente malata.

Violenza
Violenza

Per quasi vent’anni una donna gravemente malata ha subito umiliazioni, aggressioni e violenze sessuali da parte del marito. Un imprenditore di 48 anni, della provincia di Caserta, è stato arrestato dalla Polizia si Stato e condotto agli arresti domiciliari. L’uomo deve rispondere di reati quali maltrattamenti in famiglia, violenza sessuale e lesioni aggravate.

Picchia e violenta moglie malata

Le indagini sono state condotte dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere e questa mattina, 3 febbraio 2021, è arrivato l’ordine del giudice delle indagini preliminari del tribunale di assegnare all’uomo gli arresti domiciliari. La denuncia della donna è stata fondamentale per avviare le indagini e ha raccontato di aver subito violenze dal 2003.

Fino a poco tempo fa non aveva mai raccontato niente, neanche alle forze dell’ordine. Qualche tempo fa, però, i poliziotti della Questura di Caserta erano intervenuti nella sua abitazione per un episodio di violenza subito dal marito. In quell’occasione, gli agenti avevano “intuito” che c’era qualcosa che non andava.

I poliziotti sono riusciti a parlare con la donna e ad aprire un “canale” di comunicazione, grazie anche alla sezione Fasce Deboli della squadra mobile di Caserta.

Sono riusciti ad ottenere la sua fiducia e alla fine è emerso il quadro completo della situazione. L’uomo faceva largo uso di droga e alcol ed era solito aggredire la donna fisicamente, oltre a minacciarla ripetutamente. La moglie ha subito anche violenza sessuale ogni volta che rifiutava di avere rapporti sessuali. La donna, gravemente malata, era stata privata di tutto, nel totale disinteresse delle sue condizioni di salute. Le violenze spesso avvenivano anche davanti ai figli e alla suocera. Questa mattina, a seguito delle indagini, l’uomo è finito agli arresti domiciliari, con le gravissime accuse di maltrattamenti in famiglia, violenza sessuale e lesioni aggravate nei confronti della moglie.

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Nava

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora