×

Lecce, festa di compleanno con 23 amici in casa: multati

A Lecce un uomo ha festeggiato il compleanno in casa con 23 amici. Sono stati tutti multati.

Festa
Festa

Nella serata del 4 febbraio gli agenti della sezione volanti della Questura di Lecce sono intervenuti in un’abitazione del quartiere Stadio, dove era stata segnalata la presenza di tanti giovani che stavano festeggiando tutti insieme con musica ad alto volume, nonostante le restrizioni anti-Covid.

Festa di compleanno a Lecce

Al 113 sono arrivate tante telefonate da parte dei vicini di casa, che hanno sentito musica ad alto volume proveniente da un appartamento in cui era in corso una festa di compleanno. I poliziotti hanno immediatamente individuato l’appartamento, che era al primo piano, da cui provenivano schiamazzi, urla e musica. Gli agenti sono entrati nel condominio, grazie ai vicini di casa, e hanno bussato numerose volte alla porta dell’appartamento in questione.

Il proprietario di casa, e festeggiato, ha aperto la porta agli agenti. Era stato lui a decidere di ignorare le norme anti-Covid e organizzare una festa in occasione del suo trentesimo compleanno, con tutti gli amici.

Nell’appartamento erano presenti 23 giovani, impegnati a consumare alcolici, tutti senza mascherina e senza tenere minimamente conto delle norme di distanziamento attualmente in vigore. Visto che i ragazzi erano più di quanto si pensasse, per identificarli tutti è servito l’aiuto di altre pattuglie, insieme alle quali si è proceduto alla contestazione delle violazioni alla normativa vigente.

Tutti i presenti hanno ricevuto una multa di 400 euro ciascuno. Una volta ultimati tutti gli accertamenti, gli agenti hanno effettuato un’ulteriore verifica nell’appartamento per essere sicuri che non ci fosse nessun altro. A quel punto hanno trovato un trentenne nascosto in un armadio, risultato pluripregiudicato e affidato ai servizi sociali.

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Nava

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora