×

Covid-19, la Puglia chiede di passare in zona gialla: i motivi

Condividi su Facebook

La richiesta della Puglia si basa su alcuni dati specifici.

Covid-19 in Puglia, la richiesta della Regione

La Regione Puglia sta pensando di chiedeRe il passaggio in zona gialla, così come fatto qualche tempo fa dalla Lombardia. La notizia è stata riportata dalla Gazzetta del Mezzogiorno.

Zona gialla in Puglia

I tassi delle terapie intensive sarebbero calati dal 37% al 28%.

Proprio per questo, infatti, la Regione Puglia ha chiesto l’aggiornamento del numero di letti disponibili: si va da 460 a 569. Con questi dati, di conseguenza, la Puglia potrebbe passare a rischio moderato e quindi scendere come pericolosità per la diffusione del virus. La richiesta sarà comunque valutata dal Ministero della Salute.

La Regione Puglia ha chiesto una nuova classificazione della settimana in corso collocando la stessa in zona gialla anziché in quella arancione.

La richiesta è molto simile a quella della Lombardia, seppur cambiano i dati su cui si poggia la richiesta. Nel caso pugliese, infatti, la modifica partirebbe proprio dalle percentuali di posti letto liberi, oltre che da un calo dei numero di contagi. La richiesta è stata fatta, adesso La decisione spetterà a chi di competenza.

I numeri in Puglia

La campagna vaccini è attiva in Puglia ormai da mesi. Sulle attuali 150.275 dosi consegnate ne sono state somministrate 141.889: il dato è aggiornato alle ore 7,30 di martedì 9 febbraio.

Per quanto riguarda invece i contagi da Coronavirus l’ultimo bollettino parla di un incremento di 377 nuovi positivi. In tutto il Paese, invece, sono 7.970 i nuovi casi, come mostrano i dati presenti nel bilancio di lunedì 8 febbraio. Si segnalano 307 vittime per un totale di 91.580 dall’inizio della pandemia causata dal Covid-19.

Nato a Roma nel 1991 e cresciuto a Cosenza, pratica l’attività giornalistica dal 2015. Ama spaziare tra le mille sfaccettature del giornalismo e le tante notizie che arrivano da tutto il mondo. Attualmente collabora con Ottoetrenta.it, MeteoWeek.com e Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Alessandro Artuso

Nato a Roma nel 1991 e cresciuto a Cosenza, pratica l’attività giornalistica dal 2015. Ama spaziare tra le mille sfaccettature del giornalismo e le tante notizie che arrivano da tutto il mondo. Attualmente collabora con Ottoetrenta.it, MeteoWeek.com e Notizie.it.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora