×

Covid e anticorpi monoclonali, l’immunologa: “Non sono una terapia”

Covid, anticorpi monoclonali come cura? Secondo l'immunologa dell'Università di Padova, Antonella Viola, non sarebbero la salvezza.

Covid e anticorpi monoclonali, l'immunologa: "Non sono una terapia"
Covid e anticorpi monoclonali, l'immunologa: "Non sono una terapia"

Covid e anticorpi monoclonali, l’immunologa Antonella Viola dell’Università di Padova ne ha parlato durante “Buongiorno” su Sky TG24. Secondo la scienziata non sarebbero né la salvezza né una terapia consolidata, le sue dichiarazioni si basano su dati specifici.

Covid, anticorpi monoclonali: “Non salvano”

“Sono un farmaco ancora da sperimentare e dovrebbero essere utilizzati in trial clinici, randomizzati e controllati”, ha detto l’immunologa Viola, “Non sappiamo se effettivamente siano efficaci: i dati che abbiamo a disposizione sono ancora molto limitati, a fronte di un farmaco estremamente costoso e molto complesso da utilizzare”.

Il farmaco va sperimentato e usato in pazienti contagiati dal Covid da pochi giorni, che siano a rischio di svilupparne una forma severa.

Non dobbiamo dare false comunicazioni, sappiamo che sui pazienti gravi non funziona”, ha detto Viola, Non è la via per la salvezza e non lo può essere, perché funziona per prevenire i casi gravi. Non possiamo usare un farmaco così costoso e difficile da utilizzare su tutte le persone che si ammalano. Bisogna fare ricerca per capire quali sono i soggetti che possono davvero beneficiare di questa terapia e poi usarla in maniera mirata”.

Il decreto di Speranza

La terapia con anticorpi monoclonali contro il Covid non sarebbe dunque ancora una realtà, ci vorrà tempo affinché possa o meno rientrare nei trattamenti ufficiali. Il ministro della Salute Roberto Speranza ha annunciato, pochi giorni fa, di aver firmato un decreto per la distribuzione di anticorpi monoclonali in Italia. “Così abbiamo, insieme ai vaccini, una possibilità in più per contrastare il Covid 19″, ha scritto su Twitter Speranza.

Contents.media
Ultima ora