×

Covid, da Sanremo a Ventimiglia verso la zona rossa

La zona nel ponente ligure, da Sanremo a Ventimiglia, sta andando verso la zona rossa per via dei contagi.

Giovanni Toti
Giovanni Toti

Il ponente ligure, in modo particolare la zona tra Sanremo e Ventimiglia, sta andando verso la zona rossa. I dati delle ultime settimane hanno confermato l’aumento dei contagi e la situazione sta diventando preoccupante. Al momento la nuova ordinanza è in fase di elaborazione.

Ponente ligure zona rossa

Negli ultimi giorni il governatore della Liguria, Toti, ha ribadito che avrebbe preferito una zona gialla per la sua regione. Nonostante questo l’ordinanza mirata per la zona che va da Sanremo a Ventimiglia è in fase di elaborazione. Questa è la zona della Liguria più colpita dalla seconda ondata di Coronavirus. Tra i vari fattori rilevanti, da un lato c’è la vicinanza con la Francia (in zona rosso scuro) e gli scambi transfrontalieri, dall’altro lato ci sono le seconde case che, a causa degli spostamenti consentiti, hanno portato nella riviera ligure centinaia di persone provenienti da altre regioni.

Se dovesse essere confermata la zona rossa, in questa zona, tra Sanremo e Ventimiglia, torneranno i divieti più duri, che comprendono la chiusura delle scuole, dei bar e dei ristoranti, oltre al divieto di spostamento se non per ragioni di salute, lavoro o emergenza. L’ordinanza prevede quattordici giorni di chiusura totale, che dovrebbero servire a frenare la circolazione del virus. Una diffusione di contagi che arriva a poche settimane dall’inizio del Festival di Sanremo, che verrà fatto in “versione Covid“, ma che porterà in città molte persone addette ai lavori, con il rischio di attirare anche molti curiosi.

Contents.media
Ultima ora