×

Affida figlio di 5 anni ad amici: ritrovato con ecchimosi e un braccio rotto

Una donna ha affidato suo figlio di cinque anni a una coppia di amici: al suo ritorno, ha trovato il bambino con un braccio rotto e svariate ecchimosi.

Abusi

Il crudele episodio di violenza perpetrata ai danni di un minore è stato denunciato a Villalba, frazione di Guidonia Montecelio, situata nel settore orientale della città di Roma.

Affida figlio ad amici, ritrovato con ecchimosi e un braccio rotto

Una donna di origini africane ha affidato, per alcune ore, il figlio di soli cinque anni a una coppia di connazionali, alla quale era legata da una profonda e duratura amicizia.

Tuttavia, una volta rincasata dopo aver portato a termine l’impegno urgente che l’aveva costretta ad allontanarsi, la donna ha notato sul corpo del figlio svariati segni di percosse. Per questo motivo, si è rapidamente recata in ospedale per far visitare il piccolo. In questo contesto, i medici di turno hanno diagnosticato alla giovane vittima di abuso numerose ecchimosi, una frattura al braccio e un trauma cranico, dichiarando una prognosi di 60 giorni.

Dopo essere stato sottoposto a tutti gli accertamenti medici necessari, il bambino è stato ascoltato in audizione protettadai carabinieri della compagnia di Tivoli, incaricati di occuparsi del caso.

Le forze dell’ordine, inoltre, hanno posto in stato di fermo i due connazionali amici della mamma del piccolo, identificati come un uomo di 25 anni e uno di 30 anni. Intanto, gli inquirenti stanno lavorando per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti e individuare le responsabilità di tutti i personaggi coinvolti della drammatica vicenda.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora