×

Salmaso: “Ci saranno nuove varianti ma per ora non serve lockdown”

Condividi su Facebook

Per contrastare le varianti è necessario spingere sulle vaccinazioni più che istituire un lockdown: lo ha affermato l'epidemiologa Salmaso.

Salmaso varianti lockdown

L’epidemiologa dell’Associazione italiana di epidemiologia (AIE) Stefania Salmaso ha affermato che le varianti del virus sono un fenomeno naturale e che in futuro ce ne saranno altre. Al momento secondo lei non c’è però un incremento di contagi tale da rendere necessario un nuovo lockdown come invece invocato da Walter Ricciardi, Andrea Crisanti e Massimo Galli tra gli altri.

Salmaso: “Varianti fenomeno naturale e atteso”

Intervenuta nel corso della trasmissione Agorà in onda su Rai Tre, l’esperta ha sottolineato che non c’è da stupirsi delle mutazioni, fenomeno assolutamente atteso e naturale. Quelle che si stanno riscontrando attualmente, ha chiarito, sono le varianti più efficaci in quanto più efficienti nella trasmissione che man mano sono destinate a rimpiazzare le precedenti.

Fintano che ci saranno focolai di infezione nelle diversi parti del mondo, continueranno comunque ad emergerne di nuove e “dobbiamo essere pronti” a fronteggiarne la circolazione.

A chi le chiede quali strategie bisognerebbe mettere in campo per contrastarne la diffusione, la Salmaso ha escluso il ricorso ad un lockdown. “Oggi però non c’è un incremento tale dei casi che giustifica una paralisi del paese, ma ci zone dove c’è più allarme“. Aree che gli amministratori stanno provvedendo a circoscrivere e rendere rosse come accaduto in diversi comuni e province su tutto il territorio nazionale.

Ciò che occorre fare, ha concluso l’epidemiologa, non è attuare chiusure generalizzate ma spingere al massimo sulle vaccinazioni.

Questo ci aiuterà a ridurre i malati severi, le nuove infezioni e a contrastare le varianti“, ha concluso.

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Debora Faravelli

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora