×

Covid-19 nelle Marche, 20 comuni in zona arancione

Condividi su Facebook

Decine di comuni in zona arancione nella provincia di Ancona.

Covid-19 nelle Marche, la decisione

Il Covid-19 dilaga in diverse zone d’Italia ed è così che anche nelle Marche il presidente Acquaroli ha divulgato un importante annuncio. L’ordinanza prevede da martedì 23 febbraio fino alle 24 di sabato 27 febbraio il divieto di spostamento tra i comuni della provincia di Ancona.

Disposto anche l’ingresso in zona arancione di 20 cittadine.

Covid-19 Marche, le novità

A breve quindi in zona arancione le città di Ancona, Jesi, Osimo, Senigallia, Falconara Marittima, Filottrano, Staffolo, Serra de’ Conti, Polverigi, Cupramontana, Camerata Picena, Monte San Vito, Maiolati Spontini, Chiaravalle, Ostra, Loreto, Sirolo, Sassoferrato, Castelplanio e Castelfidardo. Le altre cittadine restano invece in zona gialla, almeno per il momento.

La decisione è arrivata dopo un incontro telematico tra il sindaco di Ancona Valeria Mancinelli e gli altri primi cittadini della provincia.

Limiti negli spostamenti da e per la provincia di Ancona se non per comprovati motivi.

L’annuncio

Il presidente delle Marche, Francesco Acquaroli, ha analizzato le ultime novità dopo la videoconferenza con diversi sindaci della provincia di Ancona.

Ringrazio “l’Anci e i sindaci per la collaborazione istituzionale dimostrata. Comprendiamo di chiedere uno sforzo ulteriore a tanti cittadini – commenta Acquaroli – ma la tutela della salute e della sicurezza deve essere la priorità di tutti noi”.

La situazione

Intanto si studiano delle nuove misure restrittive per frenare i contagi e l’avanzata delle varianti. I numeri sono in leggero aumento e proprio per questo bisogna porre rimedio con lockdown locali mirati. L’ultimo bollettino ha certificato nelle Marche 488 nuovi casi di Coronavirus.

Nato a Roma nel 1991 e cresciuto a Cosenza, pratica l’attività giornalistica dal 2015. Ama spaziare tra le mille sfaccettature del giornalismo e le tante notizie che arrivano da tutto il mondo. Attualmente collabora con Ottoetrenta.it, MeteoWeek.com e Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Alessandro Artuso

Nato a Roma nel 1991 e cresciuto a Cosenza, pratica l’attività giornalistica dal 2015. Ama spaziare tra le mille sfaccettature del giornalismo e le tante notizie che arrivano da tutto il mondo. Attualmente collabora con Ottoetrenta.it, MeteoWeek.com e Notizie.it.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora