×

Addio a Matteo Bonforte, il ballerino 24enne malato di leucemia

Vola in cielo Matteo Bonforte, ballerino e insegnante di danza mala to di leucemia: "Vola in alto, maestro. Ballerai per sempre".

Matteo Bonforte
Addio a Matteo Bonforte, ballerino malato di leucemia

Si è spento a 24 anni Matteo Bonforte, ballerino e maestro appassionato da un anno malato di leucemia. Tanti i messaggi di cordoglio sui social: “Sei stato un eroe, vola alto maestro, ballerai per tutta la vita”.

Addio a Matteo Bonforte

Insegnante di danza e ballerino, Matteo Bonforte vola in cielo lasciando un compagno e una straordinaria famiglia che è sempre stata al suo fianco durante questo lungo anno di malattia. I social sono invasi dalle fotografie e video di danza di un maestro, oltre che di danza, anche di vita.

La malattia

Ballerino di latino americano e insegnante di danza, siciliano di San Michele di Ganzaria, nel catanese, Matteo ha scoperto della malattia nel febbraio dello scorso anno.

Era nel pieno della sua attività professionale e aveva un sacco di progetti da realizzare, e in quel letto di ospedale da solo, senza la presenza dei suoi cari, il suo sogno era di ritornare presto a ballare.

Addio Matteo

Una miriade di messaggi sono stati postati sui social da amici e conoscenti del ragazzo. Scrive la sorella: “E senti solo il cuore e il male non esiste più.

E non c’è più dolore, soltanto io soltanto tu. Questo silenzio sa di mille parole. Ed io starei qui ad ascoltarti per ore. Per anni un solo secondo. E se tu mi guardi, me ne rendo conto che alla fine ogni volta è solo l’amore che ci salva dalla ferita del mondo…Abbracciami per sempre. Buon viaggio, vola alto amore mio, lontano da questo mondo troppo piccolo per te”.

E ancora: “Tu non ci hai lasciati, ci hai solo preceduti. Non ci hai abbandonati sei solo andato avanti su una strada che prima o poi percorreremo tutti. Un giorno ci incontreremo di nuovo e balleremo e insieme torneremo a sorridere. Rimarrai nei ricordi, nei pensieri e nei cuori di tutti”. ” Sei stato tanto amato e continuerai ad esserlo. Vola alto maestro“, si legge.

Nata a Milano il 30 dicembre del 1999, dopo il diploma al liceo linguistico Claudio Varalli ha proseguito gli studi all’Università Statale di Milano nella facoltà di Mediazione linguistica e culturale dove studia inglese e francese.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Annachiara Musella

Nata a Milano il 30 dicembre del 1999, dopo il diploma al liceo linguistico Claudio Varalli ha proseguito gli studi all’Università Statale di Milano nella facoltà di Mediazione linguistica e culturale dove studia inglese e francese.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora