×

Tumore al cuore: 30 medici e 14 ore di intervento per salvare una donna

Ci sono volute circa 14 ore per rimuovere una terribile massa tumorale dal corpo di una donna di quarantasette anni.

Equipe ospedaliera durante un operazione

Numeri da record per l’ospedale di Padova e i suoi operatori che hanno lavorato senza sosta per salvare la vita di una donna. Quattordici ore sono state necessarie per la completa rimozione di un tumore, dal corpo di una 47enne, che aveva ormai compromesso le funzionalità di tutti gli organi e aveva raggiunto il cuore.

La diagnosi aveva chiarito la necessità di intervenire il prima possibile, coinvolgendo una vasta equipe di professionisti che potessero assistere al delicato momento. Le moderne tecnologie al servizio dei cardiochirurgi dell’azienda ospedaliera, hanno permesso ai medici di rimuovere il tumore dal cuore senza aprire il torace. Un perfetto esempio di intervento microinvasivo attraverso l’uso della cosidetta “AngioVAC”.

Intervento da record a Padova

Anche in questo periodo di estremo stress per il sistema sanitario, a causa del coronavirus, i professionisti del settore riescono a compiere questi grandi atti medici. Il tumore è stato rimosso, mantenendo attivo il cuore e tutti gli altri organi, assicurando il minor stress possibile alla paziente.

Dopo meno 24 ore dall’intervento la donna è stata risvegliata ed estubata. Trasferita presso il reparto di cardiochirurgia, la paziente è stata dimessa pochi giorni dopo in buone condizioni di salute.

Il tumore al cuore è solo un brutto incubo ormai.

Contents.media
Ultima ora