×

Covid, è morta la maestra Renata Rizzi: aveva 100 anni

L'anziana insegnante di elementare era molto apprezzata a Cremona. Si è spenta nella notte tra mercoledì e ieri all’ospedale di Codogno.

Muore di Covid a 100 anni

Renata Rizzi non ce l’ha fatta: è stata sconfitta dal Covid a 100 anni compiuti. L’anziana, nonostante il suo nome di battesimo fosse Esterina, era da tutti conosciuta come Renata.

Sconfitta dal Covid a 100 anni

Si è arresa nella notte tra mercoledì e ieri all’ospedale di Codogno dove era ricoverata dall’8 febbraio per combattere il Coronavirus.

Dopo una vita intera nel suo paese, dal 18 febbraio 2013 aveva deciso di vivere presso la Fondazione Guida a Fengo di Acquanegra, un’organizzazione sanitaria di assistenza. 

In molti piangono insieme alla famiglia, perchè la maestra era molto apprezzata nel Cremonese e nel Cremasco: era, infatti, una donna appassionata dal suo lavoro di insegnante, era molto propensa ad ascoltare le famiglie dei suoi alunni e sapeva trasmettere ed insegnare ai suoi scolari non solo ciò che si trova scritto sui libri, bensì anche la voglia di diventare dei bravi cittadini, rispettosi del prossimo e delle regole.

Il funerale dell’insegnante Rizzi si terrà domani alle 11, presso la chiesa parrocchiale di San Giorgio a Casalbuttano. Proprio nel paese di Casalbuttano la donna ha vissuto fino all’età di 93 anni, come detto pocanzi.

Contents.media
Ultima ora