×

Variante inglese, La Maddalena in lockdown: 10 casi

La Maddalena è il terzo comune della Sardegna a finire in zona rossa, dopo Bono e San Teodoro, a causa della variante inglese.

La Maddalena
La Maddalena

La variante inglese continua a far aumentare i contagi e a preoccupare moltissime regioni italiane. Tra queste la Sardegna, che è arrivata al terzo comune in zona rossa. Arriva il lockdown anche a La Maddalena, dove sono stati riscontrati 10 casi di variante inglese.

La Maddalena in lockdown

La Maddalena è tra i comuni sardi finiti in zona rossa. Lo ha annunciato nella tarda serata di ieri, 25 febbraio 2021, il sindaco Fabio Lai. Il provvedimento che stabilisce restrizioni più dure entrerà in vigore dalle 14 di oggi, 26 febbraio 2021. La speranza è quella di riuscire a contenere la diffusione di questa nuova variante. Dopo aver ricevuto i dati da Ats e dopo una frenata sulla zona rossa per carenza di informazioni da parte dell’azienda per la tutela della salute della Sardegna, l’amministrazione ha preso questa decisione.

Il sindaco Fabio Lai aveva preteso di conoscere tutti i dati riguardo la diffusione del contagio, prima di annunciare il lockdown, che poi si è ritenuto necessario.

A La Maddalena ci sono 33 positivi, 10 dei quali hanno contratto la variante inglese, mentre tre sono stati ricoverati. “La zona rossa avrà una durata di 7 giorni prorogabile di altri 7, in base all’andamento della diffusione del contagio” ha spiegato il primo cittadino, che è pronto a comunicare tutte le nuove limitazioni in vigore da questo pomeriggio.

Dobbiamo chiudere adesso per preservare il dopo” ha scritto su Facebook. La Maddalena è il terzo comune della Sardegna che è entrato ufficialmente in lockdown dopo la scoperta dei casi di variante inglese. I primi due sono stati Bono e San Teodoro.

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Nava

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora