×

Covid, Rozzano: raduno senza mascherina tra moto e impennate

A Rozzano nel milanese ha avuto luogo nel pomeriggio del 27 febbraio un raduno di giovani com moto e auto. Il tutto senza mascherina.

Rozzano raduno senza mascherine
Rozzano raduno senza mascherine

Milano come molte grandi città è stata interessata da diversi episodi di assembramento. Da Roma passando per Torino e non solo, questi giorni dal sapore primaverile hanno portato moltissime persone ad uscire affollando le strade. Un fenomeno che non ha risparmiato neppure il capoluogo lombardo dove in particolare sulla darsena si sono ritrovati centinaia e centinaia di giovani tra musica e balli.

Molti giovani si sono ritrovati anche a Rozzano nell’Hinterland milanese dove si è tenuto un raduno in un parcheggio con tanto di moto e sgommate e il tutto senza mascherina. A segnalare la vicenda diversi utenti del gruppo Facebook “sei di Rozzano se”, oltre che dai ragazzi stessi che avrebbero appunto documentato il tutto sui social filmando le loro acrobazie con le moto e gli scooter. L’episodio è stato segnalato dalle Forze dell’ordine anche se stando a quanto appreso i giovani si sarebbero allontanati senza opporre resistenza.

Raduno senza mascherine a Rozzano

Accade a Rozzano nell’Hinterland a Sud di Milano dove diversi giovani si sono dati appuntamento per un raduno in uno spiazzale con moto da cross, scooter, impennate in auto il tutto senza la mascherina. La vicenda è stata documentata dai giovani stessi che hanno filmato il tutto e postato sui social. Sul posto sono intervenute le Forze dell’ordine. I giovani tuttavia si sarebbero allontanati subito senza opporre resistenza.

Ad ogni modo non sarebbe chiaro il motivo per cui i giovani si sarebbero ritrovati. Diversi gli utenti che sul gruppo Facebook “sei di Rozzano se”, hanno segnalato quanto accaduto. Molti i commenti increduli dei cittadini e indignati soprattutto in virtù del periodo e delle strette norme anti contagio vigenti.

Contents.media
Ultima ora