×

Firenze: volontaria di 23 anni in rianimazione causa Covid

A Firenze, dopo la ragazzina 14enne ricoverata in rianimazione a causa del Covid, ecco un altro caso: una volontaria di 23 anni della CRI

firenze, 23enne in rianimazione causa covid

A Firenze un altro caso di Coronavirus, ha costretto una giovane di 23 anni, al ricovero in terapia intensiva. Dopo il ricovero sempre in rianimazione della ragazzina di 14 anni presso l’ospedale Meyer, il Covid colpisce ancora in una fascia d’età che sino a qualche settimana fa avremmo definito sicura, e tutto a causa della variante inglese, che sembra essere maggiormente virulenta.

Firenze: volontaria di 23 anni in rianimazione causa Covid.

Una ragazza di Follonica, in provincia di Grosseto, è stata ricoverta in terapia intensiva dopo aver contratto il Covid. La ragazza, volontaria della Croce Rossa, dalla giornata di giovedì 4 Marzo, si trova presso l’ospedale Careggi di Firenze, in gravi condizioni. 

Inizialmente sembrava aver contratto il Coronavirus in forma asintomatica, invece dopo alcuni giorni, ecco apparire la prima linea di febbre, temperatura che è andata a salire e alla quale si sono aggiunte anche difficoltà respiratorie.

Dopo il trasferimento presso l’ospedale di Grosseto, il quadro clinico, nonostante la terapia alla quale è stata sottoposta, è andato peggiorando, tanto da richiedere il trasferimento presso il Careggi in rianimazione. Attualmente si trova intubata, collegata ad una macchina per la circolazione extracorporea. 


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora