×

Tragico incidente in Sardegna: un morto e due feriti

Tragico incidente in Sardegna: un morto e due feriti, un'auto impatta contro un furgone e per il guidatore della vettura non c'è nulla da fare

Soccorritori all'opera

Tragico incidente a Milis, in Sardegna: il bilancio è di un morto e due feriti. Il violentissimo impatto è avvenuto alla periferia cittadina, quando per cause da accertare un’auto ed un furgone si sono scontrati e ha perso la vita un commerciante 42enne del luogo.

Stando ai primi rilievi e alla dinamica in fase di ricostruzione l’uomo era alla guida della vettura e, ad un certo punto, avrebbe impattato contro il furgone all’altezza dell’incrocio per Narbolia.

Tragico incidente in Sardegna: nulla da fare per un 42enne

Non è ancora dato sapere se all’origine del sinistro vi sia stata una manovra di svolta repentina, ma il triste esito purtroppo è certo: nell’impatto l’uomo è morto. I sinistri in cui sono coinvolti mezzi pesanti ed autovetture purtroppo e per motivi fin troppo ovvi tendono ad avere esiti drammatici.

I soccorritori, giunti a razzo sul luogo dell’incidente, hanno solo potuto constatare il decesso del 42enne per gravi politraumi riportati nel violento impatto.

Feriti al San Martino e rilievi in corso

Gli altri due feriti coinvolti nel sinistro sono stati trasferiti al pronto soccorso dell’ospedale San Martino di Oristano, che da mesi ormai è alle prese come tutti i nosocomi con l’emergenza covid. Carabinieri e polizia, giunti sul posto per i rilievi ed il controllo della viabilità, stanno raccogliendo elementi utili a comprendere la dinamica dell’incidente.

Contents.media
Ultima ora