×

Covid, l’allarme di Pregliasco: “Per fine marzo 40mila contagi al giorno”

Secondo il virologo Fabrizio Pregliasco esiste il rischio che entro la fine di marzo si possa arrivare un picco di 40mila nuovi contagi al giorno.

dpcm pregliasco

Non mostrano ottimismo le parole che Fabrizio Pregliasco ha pronunciato ai microfoni di Rai Radio 1 in merito al possibile nuovo picco di casi Covid previsto per la fine del mese di marzo. Il virologo dell’Università degli Studi di Milano ha infatti affermato che stando agli attuali modelli matematici è probabile che entro fine marzo la curva epidemica possa superare la soglia dei 40mila nuovi contagi giornalieri.

Un valore analogo a quello registrato durante il mese di novembre.

Covid, Pregliasco sul picco di fine marzo

Intervistato durante la trasmissione radiofonica Un giorno da pecora, il virologo ha illustrato i dati attualmente a disposizione: “I ricoveri e le terapie intensive sono sempre più piene, il che fa pensare a un possibile picco alla fine del mese di marzo. I modelli matematici per i contagi ci dicono che rischiamo di arrivare anche a 40.000 al giorno, valore piuttosto imponente”.

Per Pregliasco infatti siamo ormai alla terza ondata o perlomeno “in un rigurgito della seconda”.

Previsioni che tuttavia secondo Pregliasco potrebbero essere contrastate da un ulteriore rafforzamento delle misure anti Covid, come quello inerente le nuove chiusure ipotizzate per i fine settimana: “Le restrizioni nel weekend possono aiutare, anche se capisco non piacciono, ma speriamo di essere all’ultimo miglio”.

Secondo Pregliasco inoltre potrebbe rivelarsi utile anche anticipare il coprifuoco alle ore 21 o alle 20.

Rispondendo infine a una domanda sulle mascherine, il virologo ha dichiarato: “Io direi di usare una buona mascherina chirurgica che costa anche poco e possiamo cambiare spesso, se vogliamo usare due mascherine consiglio la chirurgica sotto e la FFP2 sopra.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora