×

Covid Italia, aumentano i casi nelle province

Aumentano a macchia d'olio i contagi da covid nelle singole province della penisola italiana.

covid italia province
covid italia province

I dati dell’Iss relativi alla prima settimana sono incontrovertibile: aumentano sensibilmente i casi covid in molte province italiane. Sale a 1,16 la soglia dell’indice di trasmissibilità, superando la soglia di guardia. Cresce il tasso di occupazione in terapia intensiva negli ospedali.

Covid, aumenta contagio nelle province

L’ultimo monitoraggio dell’Iss registra un preoccupante aumento dei contagi da covid nelle province italiane. Nella prima settimana di marzo infatti l’indice di trasmissibilità raggiunge quota 1,16, superando la soglia di guardia di 1.

Preoccupa molto la situazione negli ospedali, data l’impennata di casi registrati ogni giorno. Cresce inesorabilmente il tasso di occupazione delel terapie intensive, superando circa il 30%.

Situazione critica nelle province

Come abbiamo deto però la preoccupazione cresce di ora in ora nelle singole province. In Lombardia Mantova e Brescia registrano un tasso di incidenza rispettivamente di 1,50 e 1,43%. In Veneto si rimane sotto l’1% di Rt, ma a Venezia si contano +404 contagi. Segue Padova con +392 e Treviso con +380. In Friuli Venezia Giulia si registra leggero aumento di casi a Gorizia (+152), Trieste (+146) e Udine (+582).

In Emilia-Romagna Bologna rimane zona critica (+1.055 casi) con un aumento dell’Rt dell’1,50%. Preoccupa anche Rimini dove l’rt raggiunge 1,56%. Nel Lazio solo Frosinone supera di poco l’1%, ma a Roma preoccupa molto il +1.296 casi registrati.

In Toscana Grosseto registra “solo” +71 casi, ma il tasso di incidenza sale a +1,25%. A Prato sono +172 i casi (1,20%). La Puglia rimane tra le regioni più colpite: guida Bari con +714 casi, segue Taranto (352) e Lecce (+220). Nelle Marche la situazione rimane stabile, ma ancora pericolosa: Pesaro-Urbino registra +207 casi, con un tasso rt +1,27%. Segue Macerata con +197 casi registrati.

Al Sud le isole rimangono ancora sotto controllo e contenuti nei numeri (non si supera l’1% dell’rt), ma in Calabria si rileva un improvvisa impennata di casi a Crotone, con +59 positivi e un tasso che cresce dell’1,90%. Chiudono Vibo Valentia (+35 casi) e Catanzaro (+43).

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Alborghetti

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora