×

Via libera in Campania alla vaccinazione per gli over 70

Via libera in Campania alla vaccinazione per gli over 70 con i link. Quello sull'attestato attivato anche sulla scorta dell'allarme AstraZeneca

Via libera in Campania alla vaccinazione per gli over 70
Via libera in Campania alla vaccinazione per gli over 70

Via libera in Campania alla vaccinazione per gli over 70. L’annuncio lo dà l’apposita nota informativa a cura dell’unità di crisi della Regione Campania. Ecco il testo linkabile: “Si comunica che da oggi è aperta la piattaforma telematica anche per le adesioni alle vaccinazioni riservate ai campani con oltre 70 anni di età.

Il link è il seguente: https://adesionevaccinazioni.soresa.it/adesione/cittadino”. I criteri di adesione sono i consueti: inserimento del codice fiscale e del numero della tessera sanitaria. Subito dopo l’adesione gli over 70 campani saranno convocati per la vaccinazione negli spot deputati e individuati su base provinciale dalle rispettive aziende sanitarie.

Via libera in Campania all’attestato

A partire da oggi 13 marzo è anche possibile visionare, scaricare e stampare l’attestato di vaccinazione.

Anche in questo caso il dato è linkabile al seguente indirizzo: https://adesionevaccinazioni.soresa.it/info/cittadino. Attenzione, c’è un dato importante: questo link è stato attivato anche a causa dell’allarme che soprattutto in Campania si era diffuso. Questo a seguito alla sospensione per accertamenti, in via del tutto precauzionale, dei due “famigerati” lotti del vaccino AstraZeneca, quelli numerati al ABV5811 ed al ABV6096. La decisione era stata presa dopo la morte di un carabiniere, un militare e un poliziotto in Sicilia e del bidello Vincenzo Russo nella clinica Villa dei Fiori di Acerra.

Il caso AstraZeneca in regione

Una morte che però dalle prime verifiche non sarebbe affatto collegata al vaccino. Fino ad ora in Campania la campagna di vaccinazione ha riguardato personale sanitario, ospiti delle Rsa, over 80 e ai lavoratori del mondo della scuola e delle università. Poi una settimana fa era partita quella per le forze dell’ordine.

Giampiero Casoni è nato a San Vittore del Lazio nel 1968. Dopo gli studi classici, ha intrapreso la carriera giornalistica con le alterne vicende tipiche della stampa locale e di un carattere che lui stesso definisce "refrattario alla lima". Responsabile della cronaca giudiziaria di quotidiani come Ciociaria Oggi e La Provincia e dei primi free press del territorio per oltre 15 anni, appassionato di storia e dei fenomeni malavitosi. Nei primi anni del nuovo millennio ha esordito anche come scrittore e ha iniziato a collaborare con agenzie di stampa e testate online a carattere nazionale, sempre come corrispondente di cronaca nera e giudiziaria.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Giampiero Casoni

Giampiero Casoni è nato a San Vittore del Lazio nel 1968. Dopo gli studi classici, ha intrapreso la carriera giornalistica con le alterne vicende tipiche della stampa locale e di un carattere che lui stesso definisce "refrattario alla lima". Responsabile della cronaca giudiziaria di quotidiani come Ciociaria Oggi e La Provincia e dei primi free press del territorio per oltre 15 anni, appassionato di storia e dei fenomeni malavitosi. Nei primi anni del nuovo millennio ha esordito anche come scrittore e ha iniziato a collaborare con agenzie di stampa e testate online a carattere nazionale, sempre come corrispondente di cronaca nera e giudiziaria.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora