×

Taranto, trovato impiccato: aveva ucciso la moglie e la suocera

Antonio Granata è stato trovato morto a Massafra, in provincia di Taranto, dopo un duplice omicidio. Aveva ucciso la moglie e la suocera.

Massafra omicidio suicidio
Massafra omicidio suicidio

Terribile tragedia a Massafra, in provincia di Taranto, nella giornata di ieri, 15 marzo 2021. Un uomo è stato trovato impiccato, dopo aver commesso un duplice omicidio. Aveva ucciso la moglie e la suocera, colpendole alla gola con un coltello e con un attrezzo da lavoro.

Impiccato dopo duplice omicidio

Antonio Granata, uomo di 61 anni, potatore, ha ucciso in casa la moglie Carolina Bruno, di 65 anni, e la suocera Lorenza Addolorata Carano, di 92 anni. Dopo aver commesso il duplice omicidio, l’uomo si è impiccato a Palagiano, centro poco distante da Massafra. Granata, nel tardo pomeriggio del 15 marzo, aveva ucciso la moglie e la suocera, colpendole alla gola con un coltello e probabilmente con un attrezzo da lavoro, come delle forbici o delle cesoie, ferendole anche alla testa.

L’uomo non ha precedenti penali, ma ha commesso il duplice omicidio in un appartamento di via Leonardo Da Vinci. Una terribile tragedia che ha portato alla morte di tre persone.

L’uomo, dopo aver commesso il duplice omicidio, ha chiamato i carabinieri per confessare di aver ucciso moglie e suocera, poi è scappato con la sua macchina. Le due donne sono state trovate in due stanze diverse dell’abitazione. L’uomo ha tagliato la gola ad entrambe, utilizzando un coltello.

Non si esclude che possa aver usato anche qualche attrezzo da lavoro, come forbici o cesoie. Sul luogo del delitto non sono state trovate armi. La coppia, che non aveva figli, aveva preso la casa ad un’asta da circa un anno e vivevano insieme alla suocera. Probabilmente prima della tragedia c’è stato un litigio molto acceso. I vicini hanno raccontato che le liti erano all’ordine del giorno.

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Nava

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora