×

Ad 88 anni dottore per 13 volte, il record di Leonardo Altobelli

Ad 88 anni è dottore per 13 volte e vuole conseguire la laurea numero 14, il record di Leonardo Altobelli e il suo metodo di studio: a memoria

Ad 88 anni dottore per 13 volte, il record di Leonardo Altobelli
Leonardo Altobelli è un record che cammina: ha conseguito 13 lauree ad 88 anni

Lui ha 88 anni ed è dottore per 13 volte, il record di Leonardo Altobelli fa il paio con la sua straordinaria vitalità. Il cursus honorum del medico pugliese ed ex sindaco della cittadina di Troia in provincia di Foggia è di quelli da fare invidia.

Vediamo: Medicina e Chirurgia conseguita a Siena nel ’69, poi Giurisprudenza, Scienze Politiche, Lettere, Filosofia ed Archeologia. Non è finita: doppia laurea in Pedagogia, Agraria e Scienze e tecnologie alimentari. Ancora: Scienze turistiche, Storia e Biotecnologie. A fare i conti spiccioli sono 13 le lauree che Altobelli ha attaccate alle pareti di casa ed impresse nella sua fertilissima mente. Una mente che trova molti emuli, magari con numeri meno monstre, fra gli anziani d’Italia.

E non mancano in bacheca al “pluridottore” titoli accademici extra. Fra questi un master in Criminologia e Psicologia investigativa dell’Università di Foggia conseguito in piena pandemia. Il titolo della tesi? “L’impiccagione”.

Tredici volte dottore, medico e sindaco

Altobelli è stato uno stimatissimo medico di base ed amministratore di Troia. Dal 1984 al 1986 è stato anche sindaco. Ha spiegato non senza orgoglio: “Sono lo studente più anziano del mondo ed il secondo più titolato”.

In curriculum il medico foggiano si è lasciato anche un cantuccio per sette diplomi. Fra di essi titoli in in medicina sociale, medicina dello sport, diritto sanitario e tutor di medicina generale, solo per citarne alcuni. L’ex sindaco è un affezionato della votazione a quota 100. Nella sua straordinaria carriera accademica è sempre stato sostenuto dalle due sorelle Giuseppina e Grazia, dai figli e dalla moglie.

Il segreto ? Studiare a memoria

E sul segreto per imparare il “doc” Altobelli non ha dubbi: a memoria, spremendo un cervello che in barba all’anagrafe è come un vulcano.

E lui ammonisce: “Siate seri e volenterosi. Se iniziate un percorso dovete portalo a termine con serietà. Io studio solo quando c’è da dare un esame altrimenti il mio tempo lo dedico ad altre attività”. La new entry delle sfide accademiche di Altobelli è l’iscrizione ad un corso di Scienze investigative. Si tratta di una laurea triennale con cui a 91 anni il fenomenale dottore appenderà la pergamena numero 14 alla parete di casa.

Contents.media
Ultima ora