×

We are the world: storia, testo, traduzione e significato della canzone

Condividi su Facebook

"We Are The World", un brano che ha raggiunto il successo per il suo messaggio di solidarietà vivo ancora oggi: storia, testo, traduzione e significato.

we are the world: il testo
we are the world: la storia e il significato

We Are The World, considerato un pezzo storico, è nato nel 1985 grazie a un’idea di Harry Belafonte e Michael Jackson. Questi ultimi hanno dato vita al progetto umanitario USA For Africa (United Support of Artists for Africa), un gruppo di 45 artisti, per la maggior parte statunitensi, che registrò il singolo We Are the World e dopo poco l’album omonimo: la canzone fu numero uno delle classifiche sia negli Stati Uniti che in Regno Unito in aprile.

We Are The World: la storia

Le origini di We Are The World derivano dal desiderio di Belafonte di dare la possibilità agli artisti americani di unire le loro forze a sostegno delle vittime in Africa. I considerevoli profitti ricavati dalle vendite dell’album andarono infatti all’associazione “USA for Africa Foundation“, che li donò per contribuire alla soluzione di gravi problemi in Africa, fra i quali una carestia che stava colpendo la popolazione etiope.

Il brano fu lanciato il 7 marzo 1985 con la distribuzione curata dalla Columbia Records e le prime 800 mila copie del singolo furono vendute praticamente subito.

A tutto ciò, bisogna aggiungere che il 5 aprile 1985, la canzone fu suonata da oltre 5000 radio in assoluta contemporanea.

Il brano fu scritto da Jackson insieme a Lionel Ritchie, con la produzione curata da Quincy Jones, un trio davvero talentuoso. Ritchie scelse di chiamare un altro artista del calibro di Stevie Wonder, che diede vita a una sorta di passaparola che portò alla partecipazione di tante altre star del mondo della musica mondiale. Da Bob Dylan a Diana Ross, da Paul Simon a Ray Charles, passando per Tina Turner, Billy Joel, Cindy Lauper, Kenny Rogers, Dionne Warwick e tanti altri ancora. Il progetto assunse proporzioni straordinarie con oltre quaranta artisti complessivi.

Col passare degli anni, We Are The World è diventato una sorta di inno mondiale che rende possibile alle persone riconoscersi all’interno di una semplice canzone.

Il successo di questo brano è stato talmente importante che ha consentito a USA For Africa di proseguire la sua attività fino a oggi, con gli introiti e le royalties ricevute col passare dei decenni.


We Are The World: il testo della canzone

There comes a time
When we heed a certain call
When the world must come together as one
There are people dying
Oh, and it’s time to lend a hand to life
The greatest gift of all

We can’t go on
Pretending day-by-day
That someone, somewhere soon make a change
We’re all a part of God’s great big family
And the truth, you know, love is all we need

We are the world
We are the children
We are the ones who make a brighter day, so let’s start giving
There’s a choice we’re making
We’re saving our own lives
It’s true we’ll make a better day, just you and me

Oh, send them your heart
So they know that someone cares
And their lives will be stronger and free
As God has shown us by turning stones to bread
And so we all must lend a helping hand

We are the world
We are the children
We are the ones who make a brighter day, so let’s start giving
Oh, there’s a choice we’re making
We’re saving our own lives
It’s true we’ll make a better day, just you and me

When you’re down and out, there seems no hope at all
But if you just believe there’s no way we can fall
Well, well, well, well let us realize
Oh, that a change can only come
When we stand together as one, yeah, yeah, yeah

We are the world
We are the children
We are the ones who make a brighter day, so let’s start giving
There’s a choice we’re making
We’re saving our own lives
It’s true we’ll make a better day, just you and me

We are the world
We are the children
We are the ones who make a brighter day, so let’s start giving
There’s a choice we’re making
We’re saving our own lives
It’s true we’ll make a better day, just you and mee

We are the world (are the world)
We are the children (are the children)
We are the ones who’ll make a brighter day, so let’s start giving (so let’s start giving)
There is a choice we’re making
We’re saving our own lives
It’s true we’ll make a better day, just you and me

Oh, let me hear you!

We are the world (we are the world)
We are the children (said we are the children)
We are the ones who’ll make a brighter day so let start giving (so let’s start giving)

There’s a choice we’re making
We’re saving our own lives
It’s true we’ll make a better day, just you and me, come on now, let me hear you

We are the world (we are the world)
We are the children (we are the children)
We are the ones who’ll make a brighter day so let’s start giving (so let’s start giving)
There’s a choice we’re making
We’re saving our own lives
It’s true we’ll make a better day, just you and me, yeah

We are the world (we are the world)
We are the children (we are the children)
We are the ones who’ll make a brighter day so let’s start giving (so let’s start giving)

There’s a choice we’re making
And we’re saving our own lives
It’s true we’ll make a better day, just you and me

We are the world (are the world)
We are the children (are the children)
We are the ones who’ll make a brighter day so let’s start giving (so let’s start giving)

There’s a choice we’re making
We’re saving our own lives
It’s true we’ll make a better day, just you and me

We are the world, we are the world (are the world)
We are the children, yes sir (are the children)
We are the ones that make a brighter day so let’s start giving (so let’s start giving)

There’s a choice we’re making
We’re saving our own lives
It’s true we’ll make a better day, just you and me, ooh-hoo!

We are the world (dear God) (are the world)
We are the children (are the children)
We are the ones that make a brighter day so let’s start giving (all right, can you hear what I’m saying?)
There’s a choice we’re making, we’re saving our own lives

We Are The World: la traduzione e il significato

Dalla traduzione di We Are The World si evince l’importanza di un messaggio universale fatto di pace e fratellanza.

Il brano si apre con un invito all’unione tra i popoli, nonostante ci sia molta gente che perde la vita per la fame e per le guerre. Si dice che sia giunto il tempo di incitare alla vita e di cambiare le cose, dato che in una situazione del genere non possiamo andare avanti fingendo di giorno in giorno.

Tutti gli esseri umani fanno parte della grande famiglia di Dio e bisogna vivere all’insegna dell’amore, ciò di cui abbiamo bisogno. Le strofe proseguono con inviti a dare il proprio cuore per superare ogni difficoltà sulla Terra e sostenere le persone in difficoltà, in modo che le loro vite diventino più forti e libere. Infine, viene sottolineato un ulteriore monito a essere tutti uniti, perché solo in questo caso la situazione potrà finalmente cambiare.

Un discorso a parte lo merita il ritornello di We Are The World, che lancia un messaggio di profonda comunità.

L’obiettivo per tutti deve essere quello di contribuire a un domani migliore, donando se stessi ai meno abbienti: sono proprio gli uomini a poter rendere il giorno più luminoso, per una scelta messa in pratica al fine di salvare le nostre stesse vite e costruire giorni migliori. Ed ecco che la ricerca della comunione di intenti universale, del sostegno a favore di chi vive condizioni estremamente difficili, trova il suo culmine in un coro finale che ancora oggi emoziona e commuove miliardi di ascoltatori in ogni angolo del mondo.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche