×

Germania Est, la ‘Party School’ socialista di Schwerin abbandonata

La ‘Party School’ di Schwerin è stata fondata nella Germania Est nel 1979: attualmente la struttura appare abbandonata ed esposta ad atti di vandalismo.'

Germania Est

I territori corrispondenti alla zona un tempo denominata Germania Est, dopo la conclusione del secondo conflitto mondiale, sono connotati dalla presenta di numerosi luoghi abbandonati. Simili luoghi vengono spesso protetti e valorizzati per la loro valenza storica. Altre volte, invece, vengono demoliti per far spazio a nuovi progetti e costruzioni.

Tra gli edifici dimenticati situati nell’ex-Germania Est, nella città di Schwerin sono ancora presenti molte rovine tra le quali figurano anche quelle di una scuola di partito, fortemente danneggiata dal fenomeno del vandalismo e dagli agenti atmosferici.

Origine della ‘Party School’ di Schwerin

La Germania Est era governata dal Partito Socialista Unitario della Germania, detto anche Partito Comunista della Germania dell’Est o SED. Le forze politiche al potere nel corso del secondo dopoguerra decisero di fondare delle scuole di partito in ciascuno dei distretti affidati alla propria competenza.

La ‘Party School’ realizzata nella città di Schwerin venne inaugurata nel 1979 e venne sviluppata sul modello della scuola di partito istituita a Francoforte. La struttura di Schwerin occupava una superficie di diecimila metri quadrati: il corpo principale della scuola era un dormitorio che si articolava su sei piani ed era composto da circa 174 stanze. L’edificio era dotato, poi, anche di una sala da pranzo a due piani e una caffetteria con 320 posti a sedere.

L’aula principale dell’edificio scolastico, invece, si estendeva per quattro piani e riusciva ad ospitare fino a 500 persone.

01

La scuola dopo la riunificazione della Germania

La scuola costruita a Schwerin resto aperta fino al 1990, anno di riunificazione della Germania.

In quell’occasione, il sito divenne proprietà di Treuhand che, nel dicembre del 1992, lo vendette a una società di proprietà comunale, la Schweriner Grund GmbH, per una cifra pari a 26 milioni di marchi. La società, poi, affittò l’imponente complesso al FederalEmployment Administration College tra il 1993 e il 2000. Successivamente, i problemi finanziari riscontrati dalla Schweriner Grund GmbH la costrinsero a chiudere definitivamente la scuola nel 2000, che si trasformò in un luogo di desolazione.

02

La scuola di partito abbandonata da vent’anni

In seguito dell’abbandono, la ‘Party School’ di Schwerin attrasse l’attenzione di un investitore di Amburgo che la acquistò nel 2003 con l’intenzione di convertirla in appartamenti. Il progetto, tuttavia, non venne approvato e la struttura venne nuovamente dimenticata fino al 2007, anno in cui venne comprata e destinata a una nuova operazione di ristrutturazione. Si era ipotizzato, infatti, di trasformare il luogo in un complesso residenziale per anziani. Anche in questo caso, i lavori vennero bloccati ancor prima di cominciare.

03

Il legame tra la ‘Party School’ e l’hotel termale Schwerin-Zippendorf

Le rovine della scuola di partito fondata nel 1979 a Schwerin sono ancora visibili: col trascorrere del tempo, la struttura è diventata popolare e particolarmente apprezzata tra gli artisti di strada, gli esploratori e i fotografi. Nonostante il fascino esercitato, però, la maggior parte delle aree che compongono l’edificio sono state brutalmente vandalizzate. Il soffitto dell’aula centrale, ad esempio, è crollato in seguito a un incendio che ha resto la scuola estremamente pericolante.

Lo stato in cui versa la ‘Party School’ e la pericolosità del sito sono stati più volte denunciati: ciononostante, non è mai stata varata alcuna azione finalizzata a una demolizione parziale o totale del fabbricato.

L’attuale proprietario, al contrario, si è occupato di rinforzare i pannelli di recinzione che circondano la zona nel tentativo scoraggiare intrusioni e vandalismo. Ha, inoltre, assunto un custode che si occupa di sorvegliare regolarmente l’area e riparare la recinsione, spesso danneggiata o rubata.

La scuola di partito abbandonata di Schwerin sorge in prossimità di un altro luogo dimenticato dal tempo che vanta una storia secolare, iniziata nel 1910. Si tratta del suggestivo hotel termale Schwerin-Zippendorf, collocato sulle sponde del lago Schwerin.

04

Contents.media
Ultima ora