×

Daimler: via libera a scissione Mercedes e Truck

default featured image 3 1200x900 768x576

Roma, 30 lug. -(Adnkronos) – Via libera dal consiglio di amministrazione e dal consiglio di sorveglianza di Daimler alla scissione del gruppo in due società indipendenti, Mercedes-Benz Cars e Daimler Truck . Al termine dell'operazione – che dovrà essere approvata ufficialmente da un'assemblea straordinaria in calendario il prossimo primo ottobre – gli azionisti di Daimler riceveranno un'azione aggiuntiva Daimler Truck Holding AG ogni due azioni possedute.

In ogni caso Daimler manterrà una quota di minoranza del 35% in Daimler Truck Holding AG, di cui una quota del 5% sarà trasferita al Daimler Pension Trust. La Truck Holding sarà "indipendente" e godrà di una "solida capitalizzazione" – è l'impegno di Daimler , che esprime come obiettivo per la nuova società un rating 'investment grade', in vista di una quotazione al Dax di Francoforte, che dovrebbe avvenire entro la fine dell'anno.

Daimler Truck Holding sarà "leader mondiale del mercato dei veicoli commerciali", spiega il gruppo tedesco.

Contestualmente alla scissione, Daimler AG sarà 'ribattezzata in Mercedes-Benz Group AG a partire dal 1° febbraio 2022, un passaggio – si spiega – che "ha lo scopo di sottolineare l'attenzione futura dell'azienda sul business di auto e furgoni con Mercedes-Benz marchio nonché sui sottomarchi Mercedes-AMG, Mercedes-Maybach e Mercedes-EQ".

Per Bernd Pischetsrieder, presidente del consiglio di sorveglianza di Daimler AG quella odierna "è una pietra miliare nei quasi 140 anni di storia di questa azienda unica.

Nel corso della storia di Daimler, il coraggio di reinventare radicalmente l'azienda è stata la chiave del suo successo. Con lo spin-off, le due società quotate indipendenti potranno concentrarsi completamente sui loro diversi gruppi di clienti e quindi diventare più efficienti e di maggior successo”.

Contents.media
Ultima ora