Dal 9 settembre in provincia di Ferrara le CicloScampagnate dei Sapori - Notizie.it
Dal 9 settembre in provincia di Ferrara le CicloScampagnate dei Sapori
Cucina

Dal 9 settembre in provincia di Ferrara le CicloScampagnate dei Sapori


CicloScampagnate dei Sapori e Un Po di Sound&Sapori:
è qui la festa ‘made in Fe’ per i bici gourmet
Si parte il 9 settembre da S. Agostino con il ciclotour del Tartufo
Mauro Spadoni: “Vicini, solidali ed impegnati a sostenere la ripresa post-sisma”

Sarà la ‘Pedalata del Tartufo del Bosco della Panfilia’ – domenica 9 settembre con ritrovo e partenza di fronte al Ristorante-Tenda della Sagra che a Sant’Agostino celebra il ‘tuber magnatum’ – ad inaugurare il calendario autunnale delle CicloScampagnate dei Sapori. “Un evento-contenitore – ha spiegato lo chef Mauro Spadoni, il promotore della manifestazione – il cui debutto non poteva non essere in uno dei Comuni della nostra provincia più danneggiati dal terremoto. Per testimoniare ancora una volta, nei confronti di popolazioni ed imprese che il sisma ha piegato ma fortunatamente non abbattuto, vicinanza, solidarietà ed impegno a sostenerne la ripresa”. Il ‘cartellone’, realizzato con il contributo di Provincia e Camera di Commercio di Ferrara e la collaborazione di numerose realtà ed imprese agricole, turistiche, della ristorazione e dell’intrattenimento vedrà per sei domeniche fra il 9 settembre ed il 4 novembre – quattro delle quali: il 16, 23, 30 settembre e 7 ottobre abbinate, grazie alla concomitanza con l’iniziativa regionale ‘La tua bici va in treno’, alla circolazione fra Sermide, Ferrara e Codigoro di un ‘treno speciale’ con carrozza appositamente allestita per il trasporto biciclette – la programmazione di altrettante ‘pedalate gustose’ dedicate a sei specialità agroalimentari territoriali tipiche.

Da degustare, nel corso delle tre tappe che inframezzano il tour in bici. “Un percorso assolutamente slow – ha assicurato Spadoni – adatto a tutti, grandi e piccini, mai superiore ai venti chilometri complessivi (ma a Sant’Agostino saranno di meno….) durante il quale, accompagnati da guida turistico-ambientale, i bici-gourmet potranno conoscere più da vicino non solo attrattive e curiosità storico-artistiche e naturali del territorio, ma anche le tecniche di coltivazione, raccolta ed elaborazione in cucina dei prodotti agricoli ‘made in Fe’ protagonisti nelle singole escursioni”. Dopo il tartufo di Sant’Agostino, domenica 16 a Codigoro è infatti calendarizzata la ‘Pedalata del Pomodoro’, seguita il 23 settembre da quella della Pera Igp nel Copparese. Il 30 settembre, invece, l’appuntamento è con il Radicchio a Bosco Mesola mentre il 7 ottobre sarà di scena – naturalmente a Comacchio – l’Anguilla, prima del gran finale, il 4 novembre con la Zucca, ad Ostellato. Non solo: insieme alle CicloScampagnate dei Sapori, dal 14 al 16 settembre fra Ferrara ed Ostellato, ma anche a Valpagliaro, sarà “Un Po di Sound&Sapori: Tre giorni fra bici, jazz e le 17 Perle del Ferrarese”.

“Un vero e proprio evento itinerante – ha rimarcato ancora Spadoni – che, abbinando percorsi guidati in bicicletta, performance musicali e buona tavola a ‘Km. Zero’, si ripropone di ‘collegare’, non solo idealmente, la città capoluogo ad Ostellato, il mio paese – sperando che mi sia perdonata questa piccola debolezza – valorizzando alcuni fra i più suggestivi itinerari ciclabili e navigabili che, fra il Grande Fiume ed il Po di Volano, caratterizzano questa parte del territorio. Nella speranza, magari già dall’anno prossimo, di fare di quest’appuntamento il primo evento bici-turistico della nostra provincia”. E con un occhio a quest’obiettivo, per chi a CicloScampagnate dei Sapori e Un Po di Sound&Sapori vuole abbinare qualche giorno di relax, LinkTours – l’agenzia viaggi partner ufficiale della manifestazione – ha predisposto speciali pacchetti week end (uso di citybike compreso) a partire da 70 euro a persona (info&prenotazioni: tel. 0532 201365 eventi@linktours.com). Mentre, per celebrare anche in sella alle due ruote la XXIX Settimana Estense – in occasione delle Pedalate della Pera Igp e del Radicchio del 23 e 30 settembre che si svolgono in concomitanza e nell’ambito del ‘cartellone promozionale’ coordinato dalla Camera di Commercio – sarà proposto in degustazione ai bici-turisti un assaggio della ‘lasagnetta black and yellow’, ricetta ufficiale della Settimana Estense 2012.

E, ai primi quindici iscritti agli stessi ciclo-appuntamenti, sarà donato il “Piatto Estense 2012” dedicato all’Aglio di Voghiera Dop.
Il programma completo e dettagliato degli appuntamenti con “CicloScampagnate dei Sapori” e “Un Po di Sound&Sapori” (info&prenotazioni – obbligatoria e fino ad esaurimento posti disponibili: tel. 345 5684017) è consultabile e scaricabile dal sito www.saporidamare.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Coltivare i semi di chia
Cucina

Come coltivare semi di chia

di Notizie

Tra gli alimenti considerati più ricchi di proprietà, figurano anche i semi di chia. Ma è possibile coltivarli in un clima come il nostro? La risposta è sì. Ecco come.