×

Daniela Carpentieri è stata ritrovata: è in salvo e sta bene

Daniela Carpentieri è stata ritrovata: è in salvo e sta bene: era in un capanno abbandonato su una collinetta e un elicottero l'ha subito presa a bordo

Il momento dell'atterraggio dell'elicottero che riporta Daniela a Forino

Sollievo immenso in provincia di Avellino, dove si era temuto il peggio per Daniela Carpentieri, che invece è stata ritrovata e sta bene: la 40enne di cui si erano perse le tracce da giorni assieme al fido cane Nano, anch’esso vivo e vegeto, sarebbe in ospedale per accertamenti.

Di Daniela Carpentieri si erano perse le tracce ormai da più di due giorni, da quando cioè era uscita dalla sua abitazione di Petruro, frazione di Forino, comune di poco più di 5000 abitanti nell’hinterland avellinese. 

Ritrovata Daniela Carpentieri, sta bene: la sparizione e l’ansia dei suoi cari

Da quell’11 agosto di Daniela non si era saputo più nulla: era uscita di casa senza documenti, senza cellulare e senza denaro, e la famiglia aveva lanciato subito l’allarme anche sulla scorta di questo inquietante “lassismo” nei confronti di cose che sarebbero potute risultare utili se il suo allontanamento avesse avuto una meta ed uno scopo precisi.

Preoccupatissima la figlia Sara, che aveva anche lanciato un appello: “Non abbiamo sue notizie da ormai quasi due giorni, nessuno la trova, nessuno l’ha vista, la stanno cercando tutti, anche nei paesi più lontani da qua”. 

Daniela Carpentieri è stata ritrovata e sta bene: le ricerche a tappeto

Ad ogni modo Carabinieri, Vigili del Fuoco, Protezione Civile e volontari del luogo si erano mossi all’unisono e bene. Come? Battendo tutte le zone campestri ed isolate di cui la frazione di Forino è ideale epicentro, non tralasciando nessuna forra, nessun boschetto, e nessun casolare abbandonato.

E proprio all’interno di un casolare, per la precisione un capanno fatiscente sulla sommità di un rialzo del terreno Daniela è stata ritrovata: la donna starebbe bene e, a parte i segni di uno stress dovuto alla sua due giorni fuori in condizioni climatiche anche estreme dato il cado, non avrebbe altri segni di quella traumatica esperienza. 

Sta bene Daniela Carpentieri, è stata ritrovata incolume assieme al cane Nano

Con lei i soccorritori hanno trovato anche l’animale che segue Daniela ovunque vada e che anche in occasione del suo allontanamento non si era smentito: il cane Nano, che sta benone ed è stato preso in custodia dai Vigili del Fuoco nel tragitto di ritorno.

A Daniela invece è toccato tornare a casa sull’elicottero del 115 che la stava cercando: il mezzo di soccorso è atterrato al campo sportivo di Forino, dove un’ambulanza aspettava la 40enne per condurla in ospedale per uno screening generale delle sue condizioni di salute.

Contents.media
Ultima ora