David Byrne, tour 2018: le date dei concerti
David Byrne, tour 2018: le date dei concerti
Concerti

David Byrne, tour 2018: le date dei concerti

David Byrne
David Byrne: le date del tour 2018.

David Byrne nel 2018 si esibirà in tre date italiane nel suo nuovo tour. Scopriamo le novità sul suo ultimo album e le informazioni sui concerti.

David Byrne è un musicista e compositore americano, fondatore dei Talking Heads. La sua carriera è costellata di successi e riconoscimenti molto importanti, dal Premio Oscar ai Golden Globes, fino ad arrivare alla sua presenza nella Rock and Roll Hall of Fame. Nel 2018 porterà in tour il suo ultimo album, American Utopia, che sarà in vendita dal 9 di marzo. Vediamo insieme tutte le date italiane dei suoi concerti.

David Byrne

David Byrne è nato in Scozia nel 1952. I genitori prima si trasferirono in Canada ed, infine, nel 1960 negli Stati Uniti d’America. Dopo il diploma, frequentò dei corsi di educazione artistica all’università. Fu proprio durante il periodo universitario che che ha incontrato Chris Frantz e Tina Weymouth. Con loro, nel 1974, fondò i Talking Heads, gruppo a cui, nel 1976 si unì anche Jerry Harrison.

Nonostante gli impegni con i Talking Heads, Byrne si dedicò anche a molti altri progetti in campo artistico.

Sin dal 1981 collaborò, infatti, con Brian Emo, la cui collaborazione ritroviamo nel nuovo disco. Poi, compose anche per diversi spettacoli di Broadway. Nel 1988 arrivò anche il successo nel campo cinematografico, con il Premio Oscar e poi il Grammy per la miglior colonna sonora del film L’Ultimo Imperatore, diretto da Bernardo Bartolucci.

Le musiche del film nacquero dalla proficua collaborazione con l’artista giapponese Ryuichi Sakamoto. L’ultimo album da solista, Grown Backwards, è uscito nel 2004. In seguito, Byrne ha collaborato con Fatboy Slim e con i Thievery Corporation. Nel 2012, poi, vinse il David di Donatello per il miglior musicista e miglior canzone, grazie al suo lavoro nel film This Must Be the Place.

Nuovo disco

L’ultimo album di David Byrne, American Utopia, rappresenta il primo album da solista del cantante dopo 14 anni di assenza dalle scene pubbliche. Il tanto atteso album uscirà il 9 marzo, ed è già molto atteso da tutti i fan del cantante.

Tanti sono i nomi che hanno collaborato al progetto. Tra questi, citiamo Brian Eno, Sampha, Jack Pinate, Jam City e Thomas Bartlett. Una delle curiosità di American Utopia è che ogni brano è stato registrato nello studio di registrazione nella casa di Byrne a New York. Le tracce contenute nell’album sono 11. L’annuncio del nome dell’album, inoltre, è stato accompagnato dall’uscita del primo estratto. Si tratta di “Everybody’s Coming to my house”, composto con la collaborazione di Brian Eno e Sampha.

Tour in Italia

Sarà possibile assistere ai concerti di Byrne in Italia a luglio. L’artista americano ha, infatti, inserito ben tre date italiane nel suo tour. Il 19 luglio sarà a Ravenna e si esibirà nel Pala De Andrè. Il 20 luglio, invece, sarà a Perugia all’Arena Santa Giuliana. Infine, il 21 luglio sarà a Trieste, dove si esibirà in Piazza Unità d’Italia.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*