×

Ddl Zan affossato, nel paese con il sindaco gay una messa di ringraziamento

Ddl Zan affossato, nel paese con il sindaco gay verrà celebrata una messa di ringraziamento per chi ha votato leggi "conformi alla volontà di Dio"

blocco ddl zan messa di ringraziamento

Ddl Zan affossato e “gaudio bigotto”, nel paese con il sindaco gay verrà celebrata, stasera 10 ottobre, una messa di ringraziamento per celebrare la mancata approvazione del disegno di legge incappato nella “tagliola” del Senato. La officerà a San Zenone degli Ezzelini, nel Trevigiano, il parroco don Ziliotto.

Messa di ringraziamento per il Ddl Zan affossato: a San Zenone le lodi per la bocciatura in Senato

Lo farà malgrado l’orientamento sessuale del primo cittadino, Fabio Marin, che è omosessuale ed ha un compagno. Insomma, un caso “alla Brescello” ma con qualche punta di rammarico in più. La funzione di ringraziamento, annunciata in Albo Parrocchiale, si terrà in Santuario alle 18.30: prima un rosario, poi “una Santa Messa di ringraziamento per il blocco del Ddl Zan”.

messa ringraziamento ddl zan

Ddl Zan affossato e messa di ringraziamento, Don Ziliotto e il covid come “punizione”

Le spiegazioni su quella scelta così radicale le ha fornite con inusitata lucidità lo stesso parroco, don Antonio Ziliotto: “Il disegno di legge promosso dall’onorevole Zan (famoso DDL Zan) è un testo che sarebbe dovuto essere stato approvato al Senato, dopo il primo passaggio in parlamento, già nel Marzo 2020, mese in cui (il guardacaso sornione si sente tutto) è partita la pandemia del Coronavirus”.

E ancora: “I vescovi italiani ne avevano denunciato la pericolosità nel Giugno 2020”.

Sulla messa di ringraziamento per il Ddl Zan affossato il “grazie” è ai governanti che hanno “fatto leggi conformi alla volontà di Dio”

Poi la chiosa un filino talebana: “Nel foglietto del 19 luglio 2020 avevamo riportato il testo della CEI impegnandoci a pregare nel nostro Rosario quotidiano ‘per i nostri governanti perché facciamo leggi giuste secondo la volontà di Dio’”.

Insomma, più che ringraziare Dio il parroco dirà messa in favore di quel gruppo di franchi tiratori “amici” che il Ddl Zan lo hanno affossato in clandestinità di parere.

Contents.media
Ultima ora