×

Ddl Zan, Ostellari: “Dire fr***o o Gay non è offensivo”

Il Presidente della commissione giustizia al Senato Andrea Ostellari ha dichiarato che dire fr***o o Gay non è offensivo.

Ostellari La Zanzara

Fr***o e Gay non sarebbero parole offensive. Lo sostiene il senatore della Lega e Presidente della commissione giustizia al Senato Andrea Ostellari. Invitato alla trasmissione “La Zanzara” ospite di Giuseppe Cruciani e David Parenzo ha spiegato la sua presa di posizione circa il Ddl Zan, affrontando tra le altre cose la disputa che lo ha visto scontrarsi con Fedez.

“Non è un problema mio se lui ha bisogno di vendere smalti è un problema suo. Io mi occupo di diritto e di diritti. Di gay, di etero, di tutti i più deboli” ha dichiarato a tal proposito Andrea Ostellari. 

Le pene in altre parole ci sono già secondo il senatore del carroccio, mentre per ciò che riguarda le parole fr***o e Gay ha aggiunto: “Attenzione dipende dal contesto, dipende dal contesto”.

 

Ostellari a La Zanzara: “Fr***o e Gay non sono offese”

L’intervento di Ostellari ha affrontato molti punti nel corso del suo intervento a “La Zanzara”, la nota trasmissione in onda su Radio 24, uno su tutti la questione se dire “fr***o o Gay sia offensivo. 

“Secondo lei “fr***o” è una parola che si può dire o che non si può dire? Io la dico tranquillamente per esempio.

Si può continuare a dire? Perché chi dice “fr***” o “finocchio” potrebbe essere passibile di punizione, o no?”, ha chiesto Giuseppe Cruciani in trasmissione, una domanda che ha portato ad un no da parte di Ostellari precisando tuttavia dipende tutto dal contesto. 

Ostellari a La Zanzara, la diatriba con Fedez

Un altro punto centrale trattato a La Zanzara è stata la disputa che ha visto Fedez scontrarsi  con Ostellari che in una storia pubblicata su Instagram ha accusato il senatore di fare “il ca**o che gli pare, una vicenda nel quale Ostellari ha tagliato corto dichiarando che è suo compito occuparsi di “diritto e diritti” di tutti compresi i più deboli. “In Italia le leggi non le decide Fedez e questo è un bene per tutti. Le regole esistono e le sto applicando anche per chi non le conosce”, ha risposto. 

Ostellari a La Zanzara, il Ddl limita la libertà di espressione? 

Ma il Ddl Zan limita la libertà di espressione? questo infine il nodo centrale sul quale si è discusso in trasmissione. Ostellari rispondendo a David Parenzo ha dichiarato che non è vero che questo disegno di legge dà diritti. “Non è vero che dà diritti. Vi ricordo che con la legge Zan vi chiuderebbero la trasmissione domani”, le parole di Ostellari. 

“Perché dobbiamo fare una legge nuova speciale per i gay? Sono normali, loro sono normali, non hanno bisogno di leggi speciali”, ha infine dichiarato il senatore della Lega. 

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Valentina Mericio

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora