Decorazioni natalizie: le migliori idee disponibili
Decorazioni natalizie: le migliori idee disponibili
Casa

Decorazioni natalizie: le migliori idee disponibili

Decorazioni natalizie
decorazioni

Ecco le varie decorazioni natalizie disponibili alla vendita online su Amazon, e tutte le possibili idee per addobbare la propria abitazione nei migliori dei modi.

Per celebrare nei migliori dei modi il Natale, bisogna avere un tocco di inventiva per quanto riguarda le decorazioni natalizie, e quindi addobbare la propria casa con tanti oggetti disponibili alla vendita. Per iniziare sono ottime le Ghirlande, perfetti per l’esterno della casa. Le decorazioni da scegliere dovranno essere in armonia a quelle che metterete all’interno e resistenti alle intemperie. Un’idea originale ed economica può essere quella di disporre vicino all’ingresso dei vasi da riempire di aghi di pino, palline natalizie e pigne e tante luci colorate, che daranno un look di alto livello. Sicuramente il simbolo importante è l’Albero di Natale. Ma ora andiamo a vedere le varie decorazioni natalizie, e tutte le possibili idee per addobbare la propria abitazione nei migliori dei modi.

Decorazioni natalizie

Sono davvero tante le decorazioni natalizie, quindi in base ai propri gusti è opportuno scegliere l’idea adatta per la propria abitazione. Di sicuro non mancherà l’albero di natale assieme alle decorazioni, che è il simbolo della festività natalizia, le ghirlande per il giardino, tantissime varietà di luci che donano dei colori vivaci, addobbi per le scale e balconi e varie idee fai da te.

Albero di Natale

In primis l’Albero.

Una volta scelto il determino modello di albero di natale, è importate conoscere anche il posto ideale, che sia abbastanza luminoso, fresco e possibilmente lontano da fonti di calore. Per quanto riguarda gli alberi veri e propri, sarà necessario mantenere la terra umida aiutandovi anche con un nebulizzatore, ed evitate di utilizzare la neve spray, perché l’abete ha bisogno di respirare. Come per tradizione, l’8 Dicembre si prepara l’Albero di natale, che può essere scelto fra diverse possibilità in base alle proprie idee, alla comodità e anche per il rispetto dell’ambiente. Inoltre oltre all’albero, sarà necessario addobbare la casa con pratiche luci, ghirlande e vari gadget natalizi.

Albero artificiale

La maggior parte delle persone scelgono di addobbare un albero artificiale, escludendo l’acquisto dell’albero vero e proprio. Di solito l’albero è realizzato in materiale plastico e sembrano quasi veri, con la differenza che non vanno bagnati, non perdono gli aghi e possono essere riposti senza problemi finite le feste per poi essere riutilizzati l’anno successivo.

Troviamo anche gli Alberi di Natale gonfiabili, acquistabili anche online. Infatti, troviamo un vasto store che comprende varie decorazioni di tutti i tipi e gadget.

Gli alberi artificiali sono prodotti con materiali non riciclabili, e vengono rinnovati generalmente abbastanza spesso, creando in questo modo rifiuti non riciclabili in grandi quantità. Un’altra caratteristica dell’Albero di Natale artificiale è la sua varietà: ne esistono ovviamente di tutti i tipi e colori, da quello di vetro a quello gonfiabile, già innevato e con varie decorazioni presenti. Non ci sono particolari cure anche per quel che riguarda gli addobbi, visto che la loro pesantezza non influisce troppo sulla stabilità dei rami che in genere sono molto forti e possono sostenere un peso maggiore rispetto ai rami veri e propri.

Gli Alberi di natale veri risultano una scelta ecologica, proveniente possibilmente dall’Italia escludendo quelli della Cina. Quella degli alberi natalizi è infatti una produzione fortemente radicata in Toscana che dà lavoro a centinaia di addetti e decine di aziende italiane specializzate del settore.

La produzione infatti ha delle ripercussioni positive anche sul territorio e l’ambiente perché coltiva nelle zone montane e collinari in terreni marginali, destinati all’abbandono contribuendo così a migliorare l’assetto idrogeologico delle colline. Ecco alcuni consigli pratici per chi decide di scegliere l’albero vero per le feste natalizie:

  • Fate attenzione all’altezza in base al proprio alloggio;
  • Verificare la presenza dell’etichetta con l’indicazione dell’azienda di produzione e l’iscrizione al registro fitosanitario, preferendo quelli Made in Italy;
  • Ogni esemplare tende ad avere un lato meno ricco di rami dalla parte cresciuta verso nord ricordandosi che si tratta di un albero che è naturalmente irregolare;
  • Sistemare l’albero in un luogo luminoso, fresco, lontano da fonti di calore, e al riparo da correnti d’aria;
  • Evitate addobbi pesanti per non spezzare i rami e non spruzzare neve sintetica e spray colorati;
  • Mantenere la terra umida ma non eccessivamente bagnata.

Bisogna assicurarsi di comprare soltanto alberi con l’etichetta plastificata su cui deve essere indicato lo Stato da cui proviene, la specie dell’abete e la sua età, in modo da essere certi di non acquistare alberi senza radici o provenienti da paesi in cui non vige la norma europea e in cui potrebbero essere stati tagliati abusivamente.

Inoltre vari negozi hanno adottato il riciclo di alberi, con la possibilità di acquistare nei loro punti vendita un abete vivo per poi restituirlo a gennaio, restituendo al cliente un buono spesa pari al valore dell’Albero restituito. Questo permette di riutilizzare gli abeti e farli continuare a vivere anche dopo la stagione natalizia.

L’albero di Natale vero ha bisogno di cure: essendo abituato a sopportare per natura condizioni climatiche molto rigide, una volta trasferito in casa è importante consentirgli di adattarsi al nuovo ambiente e di distendere bene i rami lasciandolo respirare un po’. Una volta a casa va sistemato in un luogo luminoso, fresco e lontano da fonti di calore, come stufe o calorifici e al riparo da correnti d’aria, mantenendo la terra umida ma non eccessivamente bagnata.

Alberi di cartone

Un’altra alternativa, è utilizzare alberi di cartone, soluzione ecologica e abbastanza comoda. Ad esempio i modelli di alberi realizzati dalle varie aziende del settore, sono realizzati in cartone 100% riciclato e sono disponibili in quattro modelli da assemblare, contribuendo all’idea di un Natale ecologico e responsabile. Sono caratterizzati da una vasta gamma di colori e da fantasie vivaci, in grado di offrire un’atmosfera di gioia tipica del periodo natalizio. Prima di procedere con l’acquisto di un sterminato modello di albero, è importante conoscere le varie misure. L’albero di Natale slim è un albero di Natale finto fra i più ricercati, ovvero un abete stretto e alto, che non ha quindi una chioma ampia.

Tutto dipende dal materiale con cui viene realizzato l’albero. I materiali che si utilizzano per progettare un albero di Natale finto sono sostanzialmente delle plastiche. PE, ovvero polietilene, Prolipopilene, e il PVC. Il polietilene (PE) é un materiale molto leggero, e costituisce il 40% del volume totale della produzione mondiale di materie plastiche. Inoltre possiede una elevata resistenza agli agenti chimici, è resistente all’acqua, a soluzioni saline, ad acidi, alcali, alcool e benzina. Di solito viene intaccato solamente da acidi ossidanti quali acido Nitrico, acido solforico e dagli alogeni, e non assorbe acqua. Per le sue proprietà di atossicità e basso assorbimento d’acqua e largamente utilizzato nel settore alimentare, e si utilizza normalmente con temperature tra i – 40°c ed + 80°c. E’ un materiale facilmente saldabile, ma difficile da incollare, caratterizzato da elevata resistenza all’urto.

Passando al secondo materiale, il polipropilene, è un materiale termoplastico, semicristallino e fonde ad una temperatura più elevata. Possiede elevate caratteristiche di resistenza agli agenti chimici, è saldabile e si utilizza normalmente con temperature tra i +5°c e + 90° c, ed è molto resistente dal punto di vista chimico: infatti fino alla temperatura di 120° c mantiene le proprie caratteristiche di resistenza in presenza di soluzioni acquose contenenti sali, acidi e alcali forti. Ha basse resistenze meccaniche: trazione, flessione, compressione, abrasione ecc. e rispetto al Polietilene risulta più rigido e meno resistente agli urti.

Infine, il PVC è cloruro di polivinile, ovvero un materiale termoplastico ricavato da materie prime naturali. La caratteristica principale del PVC è la sua grande versatilità di utilizzo, con delle buone proprietà meccaniche e di resistenza all’abrasione, all’usura e all’invecchiamento, agli agenti chimici e all’attacco di funghi e batteri. Inoltre, è un materiale che rispetta l’ambiente di origini naturali. Riduce l’inquinamento sia in termini di energia impiegata per la produzione del PVC stesso rispetto ad altri materiali sia in termini di elevato isolamento termico.

Ghirlande e festoni

Per addobbare la casa, è possibile acquistare delle ghirlande e dei festoni sul tetto, intorno alla porta o sulle finestre (in base alla predisposizione della propria abitazione). I migliori sono quelli che riproducono i rami degli abeti, arricchiti da pigne, bacche e magari delle strisce luminose. Il punto fondamentale degli addobbi esterni deve essere la porta d’ingresso, sulla quale dovete posizionare una bella ghirlanda. Sono disponibili alla vendita tantissime tipologie, nelle versioni classiche oppure con luci. Bellissimi i modelli di ghirlanda con la scritta Merry Christmas, abbellita da palline, fiocchi rossi e dorati, incastrati tra gli aghi di pino. Esistono anche le ghirlande con palline, bacche, piccole pigne assieme ad una striscia di luci LED, che la renderanno ancora più speciale e suggestiva nelle sere invernali.

Idee per decorazioni natalizie

Per iniziare, possiamo addobbare la nostra casa con delle luci di natale.Ad esempio le scale sono il punto focale delle decorazioni natalizie, per cui se nella vostra abitazione è presente almeno una, dovrete pensare ad abbellirla nel modo giusto durante le celebrazioni. Di solito per decorarle sono utilizzate corone di pino, luci e altri addobbi da scegliere in base allo stile che preferite. E’ possibile scegliere anche degli agrifogli, bacche rosse, rami di pino, arance essiccate e pigne, oppure decorarle con elementi dorati e dalle tonalità fredde, con palline in argento e cristallo, luci e rami innevati.

Modelli inferiori a 5 euro

Fili con Fiocchi Di Neve

6 fili da appendere, a forma di fiocchi di neve.

Modelli tra 5 e 15 euro

Striscia luci LED 10 metri

Striscia Luci LED da 10 metri, con consumo energetico A++. Ideale per addobbare l’interno della propria abitazione. I LED sono alimentati via USB.

Adesivi Murali Fai da te – Decorazione Natalizia

Fantastici adesivi da parete, con varie forme e dimensioni. Possono essere applicati a qualsiasi superficie liscia, pulita e asciutta di pareti, piastrelle, vetro, mobili, ecc, non adatto per superficie sporca o ruvida. La confezione di vendita comprende 2 adesivi da 30 x 90 cm., realizzati in PVC.

Catena di 10 Cuori a LED

Catenella di cuori, caratterizzati da 10 lampadine LED che emanano una luce bianca calda. Le dimensioni dei cuori sono di 6 x 5 cm e sono alimentati da 2 batterie tipo AA . Inoltre il cavo e vano batterie sono realizzati in plastica trasparente.

Babbo Natale – Coperchio WC e Tappeto

Il set comprende un fantastico coperchio della tavoletta da WC, apposito tappeto a forma di babbo Natale.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Leggi anche