×

Decreto Covid, obbligo di Green Pass anche per avvocati e consulenti

La novità contenuta nell'ultimo Decreto Covid pubblicato nella Gazzetta Ufficiale dell'8 gennaio

Nuovo Decreto Covid

Non solo i magistrati, anche gli avvocati non potranno accedere agli uffici giudiziari senza Green Pass. La novità è contenuta nell’ultimo Decreto Covid pubblicato nella Gazzetta Ufficiale dell’8 gennaio.

Le novità dell’ultimo Decreto Covid

Non solo magistrati e impiegati dell’amministrazione giudiziaria come cancellieri e amministrativi.

Una novità importante contenuta nell’ultimo decreto sulle misure per contrastare il Covid – appena pubblicato in Gazzetta Ufficiale – è l’estensione dell’obbligo di esibire il Green Pass anche per gli avvocati. Sono invece esclusi i testimoni e le parti del processo.

Ultimo Decreto Covid: “Estensione impiego Green Pass”

Come si legge nell’Articolo 3 “Estensione dell’impiego delle certificazioni verdi COVID-19“, l’obbligo di esibire la certificazione verde è esteso anche “ai difensori, ai consulenti, ai periti e agli altri ausiliari del magistrato estranei alle amministrazioni della giustizia”.

La disposizione non si applica invece “ai testimoni e alle parti del processo”.

Ultimo Decreto Covid, assenza del difensore

Come si legge nel provvedimento “L‘assenza del difensore conseguente al mancato possesso o alla mancata esibizione della certificazione verde COVID-19 di cui al comma 1 non costituisce impossibilita’ di comparire per legittimo impedimento“.

dellai difensori, ai consulenti, ai periti e agli altri ausiliari del magistrato estranei alle amministrazioni della giustizia”

Contents.media
Ultima ora