×

Deejay morta: consulente famiglia, 'non è stato omicidio-suicidio, aspettiamo il fascicolo'

default featured image 3 1200x900 768x576

Palermo, 29 lug. (Adnkronos) – "Aspettiamo di studiare ed analizzare tutto il fascicolo. Sicuramente: non è omicidio-suicidio; madre e figlio sono precipitati in un invaso profondo circa 5 metri con acqua sul fondo e lì hanno trovato la morte; una "combinazione criminale" dopo qualche ora ha estratto i corpi e li ha traslati, la madre sotto il traliccio, sperando che gli Inquirenti cadessero nella trappola".

Lo dice Carmelo Lavorino, consulente della famiglia di Daniele Mondello, dopo la richiesta di archiviazione per l'inchiesta sulla morte di Viviana Parisi e il figlio Gioele. Lavorino è il consulente della famiglia di Mondello. "Critichiamo profondamente il lavoro degli Inquirenti e dei loro Consulenti…", conclude.

Contents.media
Ultima ora