×

Deejay morta: legale marito, 'madre e figlio caduti in un invaso di mezzo metro di acqua'

default featured image 3 1200x900 768x576

Palermo, 3 ago. (Adnkronos) – "Sono due gli elementi che abbiamo gia' rappresentato in una relazione del 30 marzo: la presenza dei cosiddetti 'denti rosa' cioè di una sostanza rosacea nei denti sia di Vivana che di Gioele, circostanza che è stata confermata dalla procura che l'ha qualificata come aspecifica.

Però, l'elemento oggettivo c'è. Per la letteratura medica dominante significa asfissia per morte per immersione in un fluido". A dirlo è l'avvocato Claudio Mondello, legale e cugino di Daniele Mondello, il marito di Viviana Parisi e padre del piccolo Gioele. "Il secondo elemento è la presenza di lesività sull'asse del volto di Gioele e su una parte del corpo che sono nella stessa regione di quella della mamma – dice – Lo scenario più probabile, stante anche la qualità delle scarpe intonse sia del bambino che della madre, è che siano caduti entrambi nell'immediatezza dei fatti precipitando in un invaso contenente circa 50 centimetri di acqua".

Contents.media
Ultima ora