Defoe salva Capello | Notizie.it
Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Defoe salva Capello
Sport

Defoe salva Capello

Voleva una risposta, Fabio Capello. E l’ha ottenuta. E con essa la qualificazione agli ottavi di finale del Mondiale, primo vero spartiacque della sua fin qui giovane carriera di commissario tecnico. L’1-o alla Slovenia spalanca le porte della seconda fase alla nazionale dei Tre Leoni che fornisce anche risposte convincenti sotto l’aspetto del gioco dopo due partite da dimenticare.

Il gol partita è stato siglato da Jermain Defoe, lanciato titolare da Capello al posto di Heskey, che ha corretto in rete al 23′ un cross dalla destra di Milner. Prima e dopo tante occasioni per raddoppiare ma anche qualche brivido di troppo, specialmente nella ripresa, quando la squadra si è allungata un pò troppo.

Non è però tutto oro quello che luccica, almeno per ora: perchè agli inglesi continua a mancare fantasia e cambio di passo, caratteristiche che invece ha in abbondanza la Germania, avversaria dei Capello-boys agli ottavi.

Sarebbe bastato un golletto in più per spostarsi nell’altra parte del tabellone, quella che avrebbe condotto in scioltezza almeno fino alla semifinale.

Ed invece il primo posto va agli Usa che in pieno recupero battono l’Algeria grazie ad un gol di Donovan dopo un secondo tempo dominato: svanisce quindi al 91′ il sogno della Slovenia di proseguire il suo Mondiale. Il sogno dell’Inghilterra invece continua: Capello è ancora in sella. Ed il suo Mondiale potrebbe essere appena cominciato.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche